Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 720
COMISO - 12/03/2009
Sport - Calcio seconda categoria

Calcio: il Fair Play Comiso mira alla salvezza

Adesso c’è la difficile trasferta in quel di Marina di Ragusa

Archiviata con una goleada la pratica Real San Paolo calcio, il Fair Play Comiso mira alla salvezza. Netto il dominato palesato nello scorso turno di campionato dall’undici allenato da Gaetano Tomasello, abile nell’infliggere per ben cinque volte la porta avversaria, in virtù delle segnature di Ferreri, tripletta, e di Santonocito, doppietta. Grazie ai tre punti conquistati domenica scorsa, il sodalizio comisano ha staccato la diretta contendente per la retrocessione, ossia lo Sporting Ragusa, uscito sconfitto dal confronto con il Solarino, solcando un distacco di tre punti tra le due formazioni, vantaggio notevole se si pensa che mancano appena tre giornate alla conclusione del torneo. Vantaggio, tuttavia, non rassicurante come tiene a precisare Gaetano Tomasello.

«Dobbiamo disputare le ultime tre gare che mancano alla conclusione del campionato con lo stesso atteggiamento delle ultime due gare giocate. Sia contro il New Team, sia contro il Real San Paolo, ho notato nei ragazzi un atteggiamento determinato e chiaro, tanto è vero che sono arrivati quattro punti preziosi per la nostra classifica. Dobbiamo dunque proseguire su questa strada se vogliamo raggiungere l’obiettivo prefissato». Il prossimo impegno di campionato per il Fair Play è la difficile trasferta in quel di Marina di Ragusa, opposto alla locale formazione in lotta per un posto nei play off. La gara è in programma domenica pomeriggio.