Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 13:05 - Lettori online 244
COMISO - 12/09/2016
Sport - Volley, serie C: lavoro in palestra da una settimana per le casmenee con tecnico e preparatore atletico

Giovane Ardens. Coach Marchisciana: "Vogliamo la salvezza"

Cinque titolari della scorsa stagione hanno dato forfait, una novità l’ucraina Masha Kovalchyc Foto Corrierediragusa.it

Già una settimana di lavoro per l´Ardens che si prepara per il prossimo campionato di serie C. Il roster al completo si allena sotto la guida di Concetta Marchisciana e del preparatore atletico Massimo Catalano. La rosa è in larga parte rinnovata visto che le veterane sono soltanto tre, Morgana Saracino, Sara Pace e Giulia Iozzia. Tanti gli innesti dalla formazione under 18 che coach Marchisiana ha voluto con sè. Si tratta di Alessandra Bertino, Michela di Martino, Elena Antonuzzo, Marta Occhipinti, Sharon Matarazzo e Anna di Pietro. La vera novità è rappresentata dall´ucraina Masha Kovalchyk (foto), che è ancora in attesa di essere tesserata per via del perfezionamento della pratica in Federazione.

Ben cinque le defezioni delle titolari della scorsa stagione per cui l´Ardens si ritroverà con una squadra giovanissima al via di un campionato che si annuncia molto competitivo. Inutile pensare quest´anno a conquistare un posto nei play off. Concetta Marchisciana ne è convinta: "Il nostro obiettivo è la salvezza. Pagheremo lo scotto dell´inesperienza ma sono fiduciosa perchè conosco molte delle ragazze che provengono dal campionato di serie D". In questa stagione non sono stati previsti play out ma solo retrocessioni dirette per cui sarà importante partire bene per mettere le distanze tra le posizioni di reroguardia e le ultime due.