Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 19:05 - Lettori online 1282
COMISO - 11/07/2016
Sport - Calcio: la società punta al ripescaggio in Promozione, molte trattative in corso

Comiso prepara squadra competitiva, 6 acquisti in programma

L’attaccante Vittoria, ex A Gela, giocherà con i verdearancio, Rimmaudo e Ferrara non ci saranno Foto Corrierediragusa.it

La dirigenza del Comiso è al lavoro per approntare una squadra competitiva. Il presidente Antonio Lauretta e i suoi più stretti collaboratori, Biagio Zammitto e Gianni D’Iapico sono sempre convinti che i verdearancio troveranno un posto in Promozione nonostante il Comiso sia stato ripescato già tre volte negli ultimi cinque anni. In questa ottica la società vuole ricostruire la squadra dalle fondamenta e mettere a disposizione del nuovo tecnico, Giuseppe Misiti (foto), elementi validi per disputare un campionato di vertice.

Almeno sei i giocatori che arriveranno in casa verdearancio. Due centrocampisti, due centrali difensivi, due portieri, di cui uno under. Il Comiso aveva puntato su Maurizio Annese lo scorso anno al S. Croce ma la trattativa si è bloccata dopo un positivo avvio a causa della richiesta economica del giocatore. Il Ds D’Iapico è convinto tuttavia di potere riportare al Comiso il portiere; come secondo la scelta potrebbe cadere su Scalogna. L’attaccante sarà Salvatore Vittoria, lo scorso anno all’Atletico Gela, voluto dal tecnico Misiti. In uscita ci sono invece Danilo e Mirko Gurrieri e Ivan Ferrara. Rimmaudo è stato richiesto dalla Sicula Leonzio e sarà in prova con i bianconeri lentinesi nella prima parte della preparazione.