Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 18:26 - Lettori online 968
COMISO - 24/05/2016
Sport - Volley, C1: vittoria anche nel ritorno contro le palermitane dell’Ultragel

Ardens alle semifinali play off, Savio Messina osso duro

Si gioca sabato in traferta alla palestra Juvara la gara secca valida per l’accesso alla fiinale Foto Corrierediragusa.it

L’Ardens vince netto (3-1) anche il ritorno contro le palermitane dell’Ultragel e si qualifica per le semifinali play off. L’incontro ha visto una partenza sottotono delle padrone di casa ma le ragazze di Lombardo, sospinte da un tifo infernale, riescono a recuperare il gap di 4/5 punti che le palermitane avevano conquistato sfruttando alcune imprecisioni al servizio e soprattutto in ricezione. Il primo set è comunque delle ospiti (25-27).

Al cambio di campo, dopo una sonora strigliata di coach Lombardo, le biancorosse rientrano sul parquet con la giusta determinazione; i tre set successivi per le casmenee sono tutto cuore, tecnica ed efficacia, che non lasciano scampo alle pur volenterose palermitane (25-17, 25-15, 25-10).
Ottima la distribuzione dei palloni da parte della palleggiatrice Alessia Campanella, bene da posto 4 anche capitan Sofia Guastella e Federica D’Avola, quest’ultima fra le migliori in campo con ottime percentuali realizzative sia in attacco che al servizio, non è mancato il supporto dal centro, anche con delle pregevoli giocate in fast, da parte di Selene Gambini e Sara Pace (foto); partiti ad inizio match un po’ in sordina l’opposta Morgana Saracino ed il libero Rossana Gueli ma alla fine contribuiscono anche loro, e non poco, alla vittoria che è di tutto il gruppo.

Il direttore generale Elio Pace è soddisfatto: «Abbiamo riportato il pubblico delle grandi occasioni al PalaDavolos. Anche questo è stato un obiettivo centrato dall´Ardens. Sia nelle finali Under 16 che nei playoff promozione si è dimostrato che a Comiso c´è ancora tanto entusiasmo e tanta fame di sport. Ringrazio i tanti appassionati che ci sostengono».

Adesso in casa Ardens ci si prepara ad affrontare la semifinale playoff, una partita secca che vale la finalissima per la promozione in B2; l’avversario di turno è il temibile San Domenico Savio Messina, squadra che è arrivata prima nel girone B. Il confronto andrà di scena sabato alle 18.30 a Messina presso la palestra Juvara; la tifoseria si sta organizzando per non far mancare il proprio supporto in una partita che si preannuncia alquanto dura per i colori biancorossi anche se le ragazze iblee hanno sempre dimostrato di giocare un’ottima pallavolo e pertanto il risultato finale è alquanto incerto per entrambe le formazioni.