Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 0:33 - Lettori online 680
COMISO - 27/06/2015
Sport - Volley: 3 atlete comisane convocate per il Trofeo delle Regioni che si disputa a Messina

Ardens Comiso regina tra i giovani, Under 12 vince

Alle giovanissime di coach Pillitteri il titolo provinciale della categoria Foto Corrierediragusa.it

Una stagione che si conclude alla grande per l´Ardens Comiso. Tre atlete casmenee saranno presenti a Messina al Trofeo delle Regioni. Si tratta di Elena Antonuzzo, Sara Caruso e Sofia Baglieri che faranno parte della Rappresentativa Siciliana agli ordini del selezionatore Maurizio Garozzo.

Convocazioni frutto del lavoro svolto e dei sacrifici fatti durante la stagione sportiva, oltre che da parte delle atlete anche da parte del tecnico Concetta Marchisciana. Altra soddisfazione viene dalle finali provinciali per la categoria Under 12 tenutesi a Giarratana. La formazione (nella foto) guidata da coah Pillitteri ha avuto la meglio sui I Soci di Vittoria per 2 a 0 ( 25-17; 25-16 i set ) consentendole di laurearsi campione provinciale. Le due formazioni erano arrivate alla finale battendo nelle rispettive semifinali il Pvt Modica, il Kamarina Vittoria e la New Volley Ragusa.

"Siamo soddisfatti dei risultati raggiunti - dichiara il Presidente dell´Ardens Giovanni Sudano- vincere non è facile ma continuare a farlo lo è ancora di più. Con la vittoria delle Under 12 abbiamo centrato un pokeerissimo visto che abbiamo vinto anche nelle under 18, 16 e 14. Adesso inizieremo a programmare la prossima stagione sportiva e fare una grande festa, sicuramente a settembre, per celebrare il cinquantesimo anno della nostra società".

"Siamo soddisfatti dei risultati raggiunti - dichiara il Presidente dell´Ardens Giovanni Sudano- vincere non è facile ma continuare a farlo lo è ancora di più. Ringrazio e mi complimento con tutte le nostre atlete e i nostri tecnici per quanto fatto in questa stagione, rivolgo un ringraziamento particolare a tutti gli sponsor e all´amministrazione comunale per il loro sostegno e per credere nei valori dello sport. Grazie anche a tutte le famiglie che c´hanno dato fiducia e seguito in tutta l´attività, e ma non per ultimo un grazie a tutta la dirigenza per il lavoro svolto. Adesso inizieremo a programmare la prossima stagione sportiva e fare una grande festa, sicuramente a settembre, per celebrare il cinquantesimo anno della nostra società".