Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 14:58 - Lettori online 999
COMISO - 09/05/2015
Sport - Volley: battuto in finale il Volley Modica con un perentorio 3-0

Under 16 Ardens Comiso è campione provinciale

Le tre formazioni giovanili casmenee disputeranno le finali regionali di categoria Foto Corrierediragusa.it

Campionesse Provinciali Under 16! È stato questo il verdetto delle due gare di finale disputate dalle ragazze dell’Ardens Comiso contro il Volley Modica, entrambe terminate con due 3 a 0. La squadra comisana si aggiudica così, dopo aver già primeggiato sia nell´Under 18 che nell´Under 14, il titolo provinciale di categoria, ed acquisisce il diritto a giocare la finale regionale che si disputerà proprio a Comiso mercoledì e giovedì prossimi.

L´allenatrice Concetta Marchisciana ha ancora una volta contribuito, accelerandone la crescita, al notevole progresso dal punto di vista tecnico delle giovani atlete e si conferma pertanto coach fra i più vincenti dell’intero panorama siciliano. Soddisfazione diffusa in tutto l´ambiente dell’Ardens Comiso a conferma della grande evoluzione del movimento pallavolistico casmeneo il tutto sottolineato dalle parole del Presidente Giovanni Sudano: « Continuiamo a primeggiare in provincia in tutte le categorie giovanili e ciò ci inorgoglisce oltre ovviamente a caricarci di responsabilità. Ci prepariamo a rappresentare la Provincia di Ragusa nelle tre Finali Regionali e speriamo di farlo al meglio.

E proprio il 13 e 14 Maggio ospiteremo la final-four di under 16; ringrazio la FIPAV Sicilia per aver accolto la nostra richiesta confermando la fiducia alla macchina organizzativa dell’Ardens;e grazie anche alla FIPAV Ragusa.Speriamo in una due giorni all’insegna del divertimento e chissà magari riuscire a raggiungere un prestigioso traguardo sportivo».

(Nella foto la formazione: In piedi da sin. Sofia Nuzzarello, Noemi La Rosa, Monia Indigeno, Giulia Iozzia, Sara Pace, Alessandra Bertino, Giovanna Tomasello, Concetta Marchisciana (all.) In ginocchio da sin.: Michela Di Martino, Elena Antonuzzo, Alessandra Alessandrello, Sofia Baglieri, Flavia Columbo, Flavia Castilletti)