Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:21 - Lettori online 990
COMISO - 20/03/2015
Sport - Calcio, Promozione: il tecnico senza cinque elementi tra squalifiche e abbandoni

Il Comiso ai minimi termini contro il Ragusa

Il tecnico Gaetano Lucenti: "Ci proveremo comunque a fare punti" Foto Corrierediragusa.it

Comiso ai minimi termini per il derby con il Ragusa. Gaetano Lucenti (nella foto), da buon ex vorrebbe fare buona figura contro gli azzurri ma ha perso i pezzi strada facendo. Il tecnico recupera Oscar Mascara, che ha scontato le due giornate di squalifica,ma non potrà schierare i due fratelli, Mirko e Danilo Gurrieri. Il primo perchè squalificato , il secondo è in rotta con la società così come Federico Linguanti che ha già lasciato la squadra. Ai due si aggiungono anche Kevin Valerio e Domenico Costa che hanno mollato da qualche settimana a questa parte.

L´ultimo posto in classifica, a seguito del pari interno con il Priolo, ha relegato i verdearancio all´ultima posizione e lo stesso Lucenti non si fa tante illusioni sulla possibilità di evitare la retrocessione. Dice il tecnico: "Meglio non farsi illusioni. Ci restano da giocare due partite nelle quali dovremo fare il possibile per cercare di rimanere aggrappati ai play out pur nella consapevolezza di dover poi giocare fuori casa la partita spareggio. Nessuno farà regali e dovremo guadagnarci con il sacrificio e il sudore i punti che ci servono, sperando che bastino. Con Ragusa e Palazzolo giocheremo con il coltello tra i denti e non regaleremo nulla".