Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 657
COMISO - 08/03/2015
Sport - Calcio, Promozione: i verdearancio non sono riusciti a mantenere le due reti di vantaggio

Crollo Comiso nella ripresa, Atletico Catania vince 5-2

Ben quattro giocatori, Tumino, Linguanti, Nicosia e Caruso, hanno avuto problemi fisici e gli etnei ne hanno approfittato alla grande Foto Corrierediragusa.it

Atletico Catania-Comiso:5-2
Marcatori: 21´pt Linguanti, 42´ pt Rimmaudo, 7´ st Marguglio, 27´st Tummiolo, 30´ st e 36´st Concialdi, 39´st Strandis

Comiso: Gurrieri, De Maria, Nigita, Nicosia, Guarino, Caruso, Blanco, Principato, Tumino, Linguanti, Rimmaudo. All. Lucenti

Arbitro: Grasso di Acireale.


Ancora una sconfitta per il Comiso che paga il crollo fisico di quattro giocatori dopo la metà della ripresa quando ancora riusciva a contenere sul pari la formazione etnea. Il Comiso aveva condotto un egregio primo tempo riuscendo a condurre per 2-0 alla fine della prima frazione. Era stato Linguanti al 25’ che, su azione di contropiede, aveva sbloccato il risultato. Al 38’ gol fotocopia del primo grazie ad una azione di contropiede concretizzata in rete da Rimmaudo.

L’Atletico Catania però nelle ripresa scendeva in campo con un altro piglio e accorciava le distanze al 12’ con Margulio, pareggiando le sorti della gara al 22’ con Tummiolo. Da quel momento in poi il Comiso non riusciva più a contenere gli avversari a causa del crollo fisico del gruppo ma in particolare dei problemi fisici di Tumino, Linguanti, Nicosia e Caruso che provocavano dei veri e propri vuoti in tutti i reparti e concedevano agli avversari la supremazia territoriale che si concretizzava con altre tre reti nel finale di tempo.