Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 926
COMISO - 19/02/2015
Sport - Calcio, Promozione: domenica trasferta sul campo del Città di Catania

Comiso in mini serie positiva ma serve di più per salvarsi

La situazione in classifica resta difficile nonostante la squadra di Gaetano Lucenti abbia lasciato l’ultimo posto cedendolo al Pachino (13 punti) Foto Corrierediragusa.it

Mini striscia positiva di pareggi. Con la capolista Leonzio è arrivato il terzo pari ma perla gestione Lucenti continua la mancanza di vittorie. Si sono infatti succedute cinque sconfitte consecutive, di cui le ultime tre con un passivo pesante sul groppone, e poi i verdearancio hanno cominciato ad invertire la rotta. Non è possibile ancora dire se sarà sufficiente ma sta di fatto che il pari casalingo coni lentinesi ha dato uno scossone di fiducia all´ambiente tanto da far dire al presidente Luigi Mascara "Ci salveremo senza play out".

La situazione in classifica resta difficile nonostante il Comiso abbia lasciato l´ultimo posto cedendolo al Pachino (13 punti). Un punto sopra il Comiso c´è lo Sporting Battiati e poi a 20 punti, ben sei di distacco, Belvedere e Priolo con il Macchitella Gela a 221 e il Città di Catania a 22. Proprio i catanesi saranno gli avversari del Comiso domenica e il risultato positivo in trasferta è d´obbligo per i verdearancio per continuare ad inseguire la salvezza. Dice Gaetano Lucenti: "Siamo tornati ad essere una squadra, un gruppo coeso, in crescita anche sotto il profilo fisico e tecnico. E´ tempo per tornare a vincere. La partita di domenica è molto importante per noi. Sarebbe bello e opportuno vincere a Catania, ma è importante non perdere. Io credo ci salveremo senz´altro se continueremo di questo passo".