Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 941
COMISO - 28/01/2015
Sport - Calcio, Promozione: ultimo posto solitario in classifica e distacco aumentato

Comiso in caduta libera squadra ai minimi termini

Domenica scontro diretto al "Comunale" contro il Macchitella Gela Foto Corrierediragusa.it

Il Comiso si squaglia. Uomini contati, dirigenza confusa, squadra ultima in classifica. Ci sono tutti gli ingredienti per una retrocessione che oggi fa sempre di più capolino. La sconfitta con il Belvedere ha accentuato il distacco dal gruppo formato da Priolo, Macchitella e Atletico Catania e arrivare a dieci punti da questa zona vorrebbe dire retrocessione diretta. Oggi i punti di distacco sono otto ma il calendario e le condizioni della squadra non depongono bene. Contro i siracusani Lucenti ha avuto gli uomini contati tra squalificati e indisponibili. Pecorari è arrivato solo a disputare il secondo tempo, Mascara e Valerio, squalificati. Gurrieri e Linguanti indisponibili. In campo sono andati ben sette juniores con tutte le conseguenze del caso.

Il tecnico è ritornato a chiedere rinforzi per avere almeno un gruppo di sedici elementi. Domenica il Comiso gioca lo scontro salvezza contro il Macchitella e bisognerà assolutamente vincere. Qualcuno dovrebbe arrivare in settimana, come Commandatore, Mirko Gurrieri e Giarratana. Tutto da vedere se potrà bastare.