Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:29 - Lettori online 1556
COMISO - 29/12/2014
Sport - Calcio, Promozione: servono un attaccante, un difensore e un centrocampista

Il Comiso a caccia di rinforzi per salvare la stagione

Il direttore sportivo Franco Pluchino è al lavoro. Già acquistato Giuseppe Caruso, proveniente dall’Atletico Gela Foto Corrierediragusa.it

Comiso a caccia di rinforzi. Il presidente Luigi Mascara vuole mettere a disposizione di Gaetano Lucenti una rosa competitiva, capace di poter risalire la classifica che al momento vede i verdearancio al terzultimo posto a quota 11. Lo Sporting Battiati, penultimo è appena un punto dietro e occupa una posizione che vuol dire retrocessione diretta. La società in questi giorni ha provveduto a tesserare il difensore Giuseppe Caruso, classe ´94, proveniente dall´Atletico Gela.

Le manovre di mercato non sono tuttavia concluse visto che il ds Franco Pluchino (nella foto) è alla ricerca di un difensore, di un centrocampista ed un attaccante. In lista ci sono i due ex modicani Alessandro Cassiba e Edoardo Sammito che devono ancora decidere il da farsi. I due giocatori sarebbero il toccasana per il reparto arretrato ed assicurerebbero anche esperienza. Per l´attacco ci sono alcuni nomi in ballo ma nessuna certezza. Lucenti può contare su Pecorari, arrivato da Ragusa, e Rimmaudo. Niente da fare invece per Giovanni Cinnirella che ha declinato le proposte della società per motivi di lavoro. La società conta di chiudere al più presto anche se la squadra ritornerà in campo l´11 gennaio a Gela contro l´Atletico. Domenica prossima infatti i verdearancio osservano il turno di riposo a causa del ritiro del Valverde.