Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 477
COMISO - 14/12/2014
Sport - Calcio, Promozione: la squadra è ora al terzultimo posto in classifica

Il Comiso affonda, a Palazzolo pesante sconfitta

Non c’è stata partita sul sintentico dello Scrofani-Salustro e a nulla sono valsi gli ultimi innesti Foto Corrierediragusa.it

Sport Club Palazzolo – Comiso 5 – 0
Marcatori: 5´ pt Quarto, 17´ pt Gennaro, 36´pt Miraglia, 29´st Lentini, 40´ st Gennarini

Palazzolo: Aglianò; Saraceno, Accardo; Quarto (9´ st Lentini), Gallo A. Ricca (32´ st Gallo L.); Linares, Calabrese, Germano (18´ st Gennarini), Miraglia, Sollano. All. Massimo Attardo

Comiso: Gurrieri; Giarratana, Giallongo (35´ st Blanco); Lupica (25´ st Monaco), De Maria, Guerino; Grimaudo, Comandatore, La Raffa (9´ st Tallarito), Valerio, Pecorino. All. Sandro Fichera

Arbitro: Bellinghiere di Messina


Finisce con una rotonda sconfitta la trasferta del Comiso a Palazzolo, con la formazione verdearancio che termina il girone di andata a undici punti e in piena zona play out. La squadra di Sandro Fichera ha dovuto schierare in campo, oltre i tre juniores obbligatori, anche altri quattro juniores vista l’indisponibilità all’ultimo memento di altrettanti titolari quali Mirko Gurrieri, Nobile, Giallongo e Cinnirella. Con il centrocampo di solo giovani del ’96 e del ’97, i nuovi innesti Pecorari e Valerio non sono riusciti ad esprimersi al meglio, non avendo avuto i giusti supporti dal centrocampo e dai laterali. Il risultato è stato che già al 5’ il Comiso andava sotto con Quarto, subendo il 2-0 al 17’ con Gennaro. Pecorari qualche minuto dopo il 2-0 non riusciva a insaccare e al 36’ Miraglia trasformava un rigore per atterramento in area di Guarino dello stesso Miraglia. Al 29’ della ripresa il quarto gol dei gialloverdi con Lentini che saltava in slalom due avversari e con un tocco smarcava il portiere Gurrieri. Al 31’ il portiere dei locali Aglianò impediva la segnatura a Pecorari. Nel finale Gennarini superava in velocità due difensori verdearancio e segnava il 5-0.

Non c’è stata quindi gara per il Comiso contro l’esperto Palazzolo che si assesta in zona play off mentre la formazione del presidente Mascara è a tre punti di distanza dalla prima squadra situata fuori dalla zona play out. E domenica altra difficile gara a Santa Croce contro la formazione di casa, terza in classifica.