Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 971
COMISO - 22/10/2014
Sport - Calcio, Promozione: lavori al "Comunale", l’impianto sarà reso agibile

Crisi Comiso, Mascara conferma la fiducia al tecnico Fichera

Domenica trasferta proibitiva sul campo della capolista Sicula Leonzio Foto Corrierediragusa.it

Entro la settimana al "Comunale" (nella foto) saranno completati i lavori per assicurare l´agibilità alla struttura. La società che ha in gestione l´impianto ha dato assicurazioni in tal senso dopo il sopralluogo del sindaco Filippo Spataro e del suo vice, Gaetano Gaglio. Al completamento dei lavori la commissione comunale di vigilanza effettuerà il sopralluogo per il nulla osta definitivo. Il Comiso potrà dunque tornare a giocare al "Comunale" il 2 novembre in occasione della gara contro il Città di Catania. In seno alla società la sconfitta interna con lo Sporting Battiati non ha lasciato, almeno apparentemente, segni.

Il presidente Luigi Mascara ha confermatola fiducia al tecnico Sandro Fichera che dovrà preparare un altro incontro proibitivo, almeno sulla carta, contro la capolista Sicula Leonzio. Fichera potrà contare su Nobile che ha scontato i due turni di squalifica ed avrà così più possibilità di scelta per l´attacco. La società si guarda intorno per reperire un ampio di centrocampisti che è il reparto più scoperto ma se ne riparlerà solo alla riapertura delle liste.