Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 17:16 - Lettori online 876
COMISO - 02/10/2014
Sport - Volley, serie C: sabato primo impegno ufficiale in Copa Sicilia a Modica

Bellassai e Buffolino, forze fresche e giovani per Ardens

Provengono dalla disciolta Annunziata e possono giocare anche con la squadra Under 18 Foto Corrierediragusa.it

Cristina Buffolino e Noemi Bellassai (nella foto: da sin.) sono gli ultimi acquisti dell´Ardens Comiso. La squadra si appresta a iniziare il campionato di serie C e la Coppa Sicilia e potrà contare su due giovani elementi, entrambe provenienti dall´Annunziata, che potranno giocare anche, grazie alla loro età anche nel campionato Under 18. Coach Reccavallo può contare così su altre due nuove atlete che si vanno ad aggiungere ad un gruppo promettente e che fa già ben sperare i tanti appassionati comisani. Non sarà semplice riuscire ad amalgamare un organico che si presenta con tante novità e che dovrà trovare nuovi equilibri e conquistare un forte affiatamento.

Intanto continuano sempre con maggiore intensità gli allenamenti; già da sabato l´Ardens Comiso sarà impegnata a Modica per il primo match ufficiale stagionale in Coppa Sicilia, tradizionale torneo regionale che precede di qualche settimana l’inizio del Campionato di serie C, dove troviamo la compagine comisana inserita nel girone C e che prevede la prima giornata in trasferta, giorno 1 Novembre, a San Giovanni La Punta contro la PGS JUVENILIA Catania.

«Dopo una estenuante trattativa siamo riusciti ad ottenere ciò che volevamo-dichiara Giovanni Sudano, Presidente dell’Ardens Comiso - Con l’inserimento di Buffolino e Bellassai riteniamo il roster della C completo e competitivo. Le ragazze e l´allenatoreReccavallo stanno lavorando sodo; a giorni inizia la Coppa Sicilia ma senza mezzi termini dichiariamo che il programma di lavoro è tutto concentrato per l’inizio del campionato. Ovviamente onoreremo il Torneo di Coppa Sicilia ma senza l’assillo del risultato, al momento è importante trovare la sintonia tra le riconfermate e le nuove che sono ben quattro (Denaro, Saracino, Buffolino e Bellassai) con l’obbiettivo dichiarato dei playoff, traguardo da noi ritenuto ampiamente alla nostra portata».