Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:06 - Lettori online 913
COMISO - 11/09/2014
Sport - Volley: sotto la guida esperta di Concetta Marchisciana

Le giovanissime dell´Ardens tornano al lavoro

Il primo appuntamento agonistico è la Coppa Trinacria in programma a novembre Foto Corrierediragusa.it

Prime fatiche anche per il settore giovanile dell’Ardens Comiso; riprendono infatti gli allenamenti, sotto la supervisione della riconfermata allenatrice Concetta Marchisciana (nella foto), per il promettente gruppo di giovani atlete che quest’anno parteciperanno ai campionati di Under 14 e di Under 16, che disputerà oltre al proprio campionato di categoria anche il campionato di serie D.

Alla prima seduta di allenamento, svoltasi mercoledì scorso presso la palestra scolastica di Monserrato, erano presenti le atlete classe ´99 (Alessandrello, Columbo, Indigeno, Iozzia, Pace), del 2000 (Baglieri, Bertino, Castilletti, Cilio, La Rosa, Meli, Nuzzarello, Tomasello, ) del 2001 (Di Martino, Antonuzzo, Giannì, Occhipinti, Chiarandà, Barbagallo, Castilletti, Dibennardo, Scaminaci, Caruso) e l’unica 2002 Matarazzo. Una new entry pertanto nel folto gruppo di giovanissime; infatti arriva quest´anno dal Kamarina Vittoria l’atleta Elena Antonuzzo e benché giovanissima, sarà chiamata a dare manforte a tutto il gruppo ed a confermare le attenzioni che si sono riversate su di lei da parte di tante società.

Il primo appuntamento agonistico previsto sarà la Coppa Trinacria, che è programmata dalla FIPAV Sicilia per i primi giorni di Novembre, a seguire ci sarà l´inizio del campionato di serie D ed infine arriveranno gli importanti impegni nei campionati giovanili di categoria. A breve inizieranno anche le iscrizioni ai centri CAS ed agli altri gruppi giovanili sempre curati da Maria Giovanna Pillitteri,punto fermo della società comisana anche per il suo passato di giocatrice in B2