Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 869
COMISO - 24/08/2014
Sport - Calcio, Promozione: la gara di andata di Coppa Sicilia si è disputata a porte chiuse

Il Comiso affonda, Bonarrigo fa volare il S. Croce

Partita sempre in mano agli ospiti, verdearancio con una preparazione atletica approssimativa e senza grandi qqualità Foto Corrierediragusa.it

Comiso- S. Croce: 1-3

Marcatori: 12´pt Bonarrigo, 6´ st Puma, 11´ st Mirko Gurrieri, 25´ st Bonarrigo

Comiso: D. Gurrieri, Secondo, Navanzino, Scuderi (1´st Cinnirella,), Di Maria, Guarino, Blancco (16´st st Campo), Navanzino G., Gurrieri M., Cimino, Giallongo (30´st Terranova)

S. Croce: La Malfa, Cascone (10´st Baeli), Nei, Scribano, Basile, Ragusa, Piluso, Ruscica, Puma (30´st Garofalo), Bonarrigo (35´st Zisa), Incardona

Arbitro: Baglieri di Ragusa


Il S. Croce non dà scampo al Comiso. I verdearancio pagano a caro prezzo una preparazione fisica insufficiente ma è vero che c´è più qualità negli ospiti biancazzurri. Carmelo Bonarrigo (nella foto) è sempre presente, realizza due gol e detta i tempi. In difesa fa buona guardia l´esperto La Malfa. Il Comiso non c´è, troppo fragile alla squadra di Peppe Carbonaro che ha bisogno di innesti e soprattutto di lavorare. Il S. Croce ha messo al sicuro la qualificazione ed il ritorno sarà una formalità.

Parte bene la squadra di La Vaccara e già al primo tentativo al 10´la palla scagliata da Bonarrigo incoccia la traversa. Al 112´ il giocatore si incunea in area e viene steso. Rigore sacrosanto che Bonarrigo trasforma. Cimino per il Comiso ci prova un paio di volte ma le conclusioni sono velleitarie. Nella ripresa Puma si libera di un paio di avversari e raddoppia. Il Comiso reagisce e Mirko Gurrieri riporta in partita i suoi mettendo in gol sotto misura una palla proveniente da corner. Ci pensa ancora Bonarrigo a mettere le cose a posto con un gol di buona fattura. Il tiro dal limite è chirurgico e non lascia scampo al portiere Gurrieri. C´è tempo solo per le proteste per un rigore presunto non concesso e l´espulsione di Cinnirella.