Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:21 - Lettori online 1271
COMISO - 23/08/2014
Sport - Volley, serie C: nuovo assetto tecnico per la formazione casmenea

Panchina Ardens a Vito Reccavallo. Arriva la Denaro

Il tecnico subentra ad Enzo Sgarlata che non è più rientrato nei progetti della società Foto Corrierediragusa.it

Vito Reccavallo è il nuovo allenatore dell´Ardens. Arriva dopo due stagioni alla guida dell´altra società casmenea, l´Annunziata. Reccavallo, classe 64 e di origine acatese, ha una lunga pllavolistica alle spalle, cominciata al San Vito Giarratana e dopo a Palermo, in serie B. sotto la guida del mitico Valentino Renda. Dopo la bella esperienza di Palermo rientra a Giarratana per poi passare dapprima al Kamarina Vittoria e successivamente al Volley Modica.

«Siamo contenti della scelta fatta-dichiara il Direttore Tecnico Salvo Cosentino- In questo ultimo mese ci siamo guardati intorno a 360 gradi per individuare la figura adatta a sostituire Enzo Sgarlata, persona di rarissima sensibilità e di massima professionalità ma che non è rientrata, per scelta tecnica, nei programmi societari. Nel momento in cui abbiamo saputo della disponibilità di Reccavallo si è deciso di contattarlo; sono bastati pochi minuti ed altrettante poche parole per capire entrambi le parti l´unione di intenti. Personalmente sono rimasto colpito dalla determinazione e dalla voglia di fare di Reccavallo; sarà il campo a dare le risposte ma le premesse ci sono tutte per fare bene».

La società ha intanto messo a segno un colpo di mercato assicurandosi le prestazioni di Antonella Denaro (nella foto). L´atleta modicana cambia casacca e dopo tanti anni nella PVT Modica passa alla società comisana. Giocatrice molto duttile, può ricoprire diversi ruoli in campo, è stata scelta per rafforzare con le sue doti tecniche la squadra di serie C.