Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 930
COMISO - 18/08/2014
Sport - Calcio, Promozione: la società ha raggiunto l’accordo con la Fair Play

Comiso al lavoro, risolta la "grana" del campo sportivo

Il Ds Fichera alla ricerca di elementi per completare la rosa Foto Corrierediragusa.it

Comiso al lavoro da una settimana ad Acate ma potrà rientrare a lavorare nell´impianto di via Checov (nella foto) da questa settimana. L´accordo tra il presidente Luigi Mascara ed il nipote Peppe per l´utilizzazione del campo sortivo comunale è stato raggiunto anche se dal 24 al 5 settembre l´impianto è stato già "prenotato" per un raduno giovanile curato dal Barcellona. Questa settimana tuttavia il Comiso potrà lavorare in sede con sollievo del tecnico Peppe Carbonaro e dei giocatori che si sono sottoposti negli ultimi dieci giorni alle trasferte ad Acate.La squadra deve essere ancora completata ed in vista dell´impegno di domenica contro il S. Croce il tecnico ha chiesto ulteriori rinforzi al Ds Sandro Fichera.

E´ stato definito l´accordo con Francesco Nobile, attaccante, già all´Usa Sport Caltagirone, che prenderà il posto di Giovanni Cinnirella destinato allo Scoglitti che ha rilevato il titolo di Prima Categoria lasciato dal Real Biscari. Dall´Usa Sport Caltagirone arriverà anche Dario Scuderi; la società cerca un portiere da affiancare a Danilo Gurrieri. Il tecnico Peppe Carbonaro può contare sui difensori Giovanni Giallongo (Modica), Francesco Guarino (ex Real Biscari), Giuseppe Mancuso (Real Biscari), Giuseppe Marino (Junior Vittoria) e Stefano Giarratana (Santa Croce); sui centrocampisti Antonino Terranova (Real Biscari), sui confermati Mirko Gurrieri e Biagio Nigita, e poi su Roberto Navanzino (Usa Sport Caltagirone) e Andrea Secondo (Usa Sport Caltagirone); nonché sugli attaccanti Robert Pecorari (Real Biscari), Ivan Rimmaudo confermato anche lui e Samuele Cimino (Usa Sport Caltagirone).