Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:08 - Lettori online 1220
COMISO - 30/07/2014
Sport - Calcio: rinviato l’inizio della preparazione fissata già al campo Emaia a Vittoria

Sindaco chiede a presidente Mascara di lasciare il Comiso

Dovrebbe consegnare formalmente la società per favorire il ricambio ed assicurare un futuro meno nebuloso Foto Corrierediragusa.it

Caos Comiso. Il sindaco, Filippo Spataro (nella foto), ha chiesto al presidente Luigi Mascara di consegnare la squadra e togliere il disturbo. Nel frattempo è saltata la convocazione dei giocatori che era stata fissata al campo Emaia a Vittoria e tutti sono stati rimandati a casa in attesa di nuovi eventi. Anche l´allenatore Peeppe Carbonaro è stato colto di sorpresa ed ha cominciato la sua avventura al Comiso già tra grandi difficoltà. Molti giocatori hanno da parte loro chiesto garanzie per il futuro ed hanno preannunciato che se non ci saranno novità nel giro di qualche giorno accetteranno altre offerte.

Mascara è intenzionato a lasciare perchè ha capito che attorno a lui è ormai terremo bruciato. Non ha la fiducia dell´amministrazione comunale, non ha sostegno da parte di altre forze economiche e si è ritrovato da solo. Per il presidente si tratta di una congiura nei suoi confronti ed un tentativo malcelato di fargli chiudere bottega con il Comiso calcio. Il sindaco Filippo Spataro attende ora che Mascara formalizzi le sue annunciate dimissioni per dare il via ad un cordata di imprenditori locali che si sono detti pronti a rilanciare la società.