Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:37 - Lettori online 1026
COMISO - 04/07/2014
Sport - Calcio, Promozione: i due gruppi Mascara non trovano un accordo e vanno per proprio conto

Quante squadre a Comiso nel prossimo campionato?

Il gruppo che fa capo a Peppe Mascara pensa ad una nuova società di 1a categoria in alternativa al club verdearancio Foto Corrierediragusa.it

Una, due o nessuna. Il calcio a Comiso vive grandi momenti di incertezza legati ai progetti, ma spesso soprattutto in questi giorni,agli umori dei protagonisti. LUii Mascara ha tentennato prima, ora pare convinto ad andare avanti tanto da avere assunto come allenatore Peppe Carbonaro nonostante non abbia raggiunto alcun accordo con la Fair Play del nipote Peppe Mascara che gestisce il campo comunale e con la quale dovrà comunque fare i conti a meno che non decida di abbandonare la città.

L´altro gruppo Mascara che fa capo all´ex giocatore di Catania e Palermo e che ha in Marcello Mascara il riferimento in città rilancia invece con l´idea di un´altra squadra che possa partire dalla 1a categoria grazie all´acquisizione del titolo da parte di una società vicina. Scelti anche i colori, il bianco e l´azzurro, e progetto fondato sui giovani. Tante parole, pochi fatti ed i tifosi si chiedono quale squadra, eventualmente, dovranno sostenere con sullo sfondo la possibilità concreta che di due squadre non se ne faccia neppure una e Comiso resti senza calcio per tutta la stagione.