Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:29 - Lettori online 1272
COMISO - 13/05/2014
Sport - Calcio, Promozione: Giuseppe Digiacomo e Salvatore Distefano hanno dato la loro disponibilità

Il presidente Mascara cerca aiuto per il nuovo Comiso

Programmato incontro con il sindaco Spatato per l’utilizzo del campo sportivo comunale Foto Corrierediragusa.it

La dirigenza del Comiso si ricompatta. A parte Giuseppe Inghilterra che non intende più proseguire l´esperienza, sia Giuseppe Digiacomo sia Salvatore Distefano hanno confermato la loro disponibilità a dare una mano al presidente Luigi Mascara (nella foto). Un´intesa di massima è stata raggiunta tra i tre che possiedono con varie quote una parte della società verdearancio. Distefano sembra il più amareggiato e deluso perla conclusione del campionato e per come si è evoluta la stagione ma si è detto disponibile a sostenere il presidente, che intende ora "recuperare" anche Salvatore Patriarca.

Luigi Mascara vuole partire dai giovani e dal settore giovanile per rilanciare la squadra. C´è anche da pensare alla squadra maggiore che il prossimo anno dovrà ripartire ancora dalla Promozione. Mascara incontrerà a breve sarà quella di incontrare il sindaco Filippo Spataro perché rimane insoluto uno dei principali problemi gestionali, come l´utilizzo dello stadio. L´impianto sportivo infatti è gestito dalla Fair Play e non dall´Asd Comiso. La società verdearancio vuole disporre della struttura ogni giorno proprio perché intende riattivare un proprio vivaio giovanile. Mascara chiederà l´utilizzazione di un impianto sportivo diverso dallo stadio che ospiterà gli allenamenti e le partite della prima squadra.