Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:37 - Lettori online 762
COMISO - 30/04/2014
Sport - Volley: dopo avere acquisito i titoli provinciali under 14 e Under 18

Ardens batte Volley Modica ed è campione Under 14

Le ragazze di Concetta Marchisciana affrontano ora i sestetti vincenti delle provincie di Caltanissetta e Siracusa per la fase interprovinciale Foto Corrierediragusa.it

L´Ardens (nella foto: la formazione Under 16) si laurea campione provinciale nella categoria Under 16.È il verdetto delle due gare di finale disputate dalle ragazze dell’Ardens contro il Volley Modica (andata 3-1 a Comiso; ritorno 2-3 a Modica).

La squadra comisana si aggiudica , dopo aver già primeggiato sia nell´Under 18 che nell´Under 14, il titolo provinciale di categoria, ed acquisisce il diritto a giocare la fase interprovinciale. Si giocherà il 6 Maggio a Comiso nella palestra «Monserrato» contro le squadre che hanno prevalso nelle provincie di Caltanissetta e Siracusa.

E´ un titolo che arriva grazie all´utilizzo di ragazze nate nel 1999, 2000, 2001 che hanno ribaltato il pronostico rispetto ad altri sestetti più attrezzati e soprattutto esperte. Il lavoro della pluridecorata coach Concetta Marchisciana ha certamente contribuito, accelerandone la crescita, al notevole progresso dal punto di vista tecnico delle giovani atlete, cosi come è stata preziosa anche la figura del preparatore Paolo Modica che ha assicurato un perfezionamento atletico a questo favoloso gruppo. Soddisfazione diffusa quindi in tutto l´ambiente dell’Ardens Comiso a conferma della grande evoluzione del movimento pallavolistico casmeneo e perché la vittoria è arrivata al cospetto di una ottima formazione modicana ben diretta ed amalgamata.

Queste le protagoniste: Alessandrello (1999), Columbo (1999), Indigeno (1999), Iozzia (1999), Pace (1999), Baglieri (2000), Bertino (2000), La Rosa (2000), Nuzzarello (2000), Tomasello (2000), Dimartino (2001), Occhipinti (2001)