Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 913
COMISO - 23/04/2014
Sport - Volley: ha battutto prima Piazza Armerina e poi la Capacense

L´Under 18 Ardens va alla Final four regionale

Si gioca a Messina il 27 e 28 maggio e le comisane hanno buone possibilità peer affermarsi Foto Corrierediragusa.it

L´under 18 dell’Ardens Comiso (nella foto) va alla Final-Four di categoria, che si svolgerà a Messina il 27 e 28 Maggio. Le ragazze di Concetta Marchisciana hanno acquisito il diritto a giocare la fase finale grazie alla vittoria nella fase interprovinciale svoltasi a Piazza Armerina; niente da fare infatti per le altre due contendenti che partecipavano al mini-girone, Capacense e Polisportiva Armerina, che sono state costrette a cedere il passo alle kasmenee.

Nel primo match della giornata l´Under 18 dell’Ardens, hanno sbaragliato le locali per 3 a 0 (25-19, 25-18, 25-12) Nel secondo match contro la ambiziosa Capacense, squadra quadrata e fisicamente dotata, le giovanissime comisane sono riuscite ad aggiudicarsi il match con il punteggio di 3 a 1 (25-20, 25-17, 21-25 e 25-22). La formazione casmenea ha giocato una gara perfetta con una ricezione impeccabile, difesa insuperabile ed attacco devastante, il tutto condito da una diligente regia ed una incisiva precisione al servizio.

«Continuiamo ad ottenere autorevoli risultati in campo giovanile- dice Antonio Alessandrello, Presidente della Nuova Kasmenea, società che cura il settore giovanile dell’Ardens Comiso – Questi sono i successi che ci ripagano degli enormi sacrifici che quotidianamente dobbiamo affrontare per portare sempre più in alto il nome dell’Ardens e della pallavolo iblea. Siamo impegnati su tutte le categorie giovanili che la FIPAV Sicilia prevede: con l’Under 14 siamo società organizzatrice della Finale Regionale e pertanto stiamo lavorando per dare a Comiso una due giorni (13 e 14 Maggio, ndr) degna di questo nome; con l’Under 16, dopo aver vinto il turno di andata, giochiamo il ritorno giovedì a Modica per il Titolo di Campioni Provinciali; puntiamo a ben figurare sia con l’Under 13 che con l’Under 12; con la prima squadra in serie C ma anche con la seconda in serie D abbiamo raggiunto gli obbiettivi prefissati e cioè una salvezza tranquilla; le ragazzine dei centri C.A.S. sono sempre più numerose e qualificate".