Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 13:05 - Lettori online 796
COMISO - 18/02/2014
Sport - Volley, serie C: davanti ad un numeroso pubblico match avvincente fino all’ultimo

Il derby va all´Ardens Comiso, ma il Pvt Modica non sfigura

Un solo punto per le ragazze di Cutrona che hanno avuto in Licitra la punta di diamante Foto Corrierediragusa.it

Ardens Comiso-Pro Volley Modica: 3-2
(parziali: 25-18, 24-26, 22-25, 25-21, 15-13)


Ardens Comiso (nella foto) e PVT Modica protagoniste di un bel match al Paladavolos; oltre due ore di gioco che alla fine hanno premiato le casmeee anche se al Pvt va un punto.
Avvincente ed esaltante l’altalena di emozioni che si susseguono durante i cinque tiratissimi set; partono forte le casmenee biancorosse guidate da mister Enzo Sgarlata che conquistano il primo set (25-18) con una certa autorità.
Sarà questo l’unico set meno combattuto e difatti dal secondo parziale in poi le due formazioni danno vita ad una vera e propria escalation di adrenalina agonistica; furiosa ed avvincente la reazione delle ragazze modicane di coach Ennio Cutrona che riescono con caparbietà a ribaltare il risultato, aggiudicandosi i due successivi combattutissimi set (24-26, 22-25).

Si cambia campo ed altro set combattuto fin dal primo scambio e meritato pareggio ottenuto dall´ Ardens Comiso (25-21). Si va al tie-break con le due squadre stremate ma allo stesso tempo vogliose di dare il massimo per prevalere sull’avversario; prima parte equilibratissima con il cambio campo sul 8 a 7 per la PVT. Allungano le modicane portandosi sul 13 a 11 ma le casmenee non ci stanno ed infliggono un parziale di due punti che ristabilisce l’ennesima parità. Sul 13 pari, con le ragazze di entrambe le compagini ormai sfinite, un lunghissimo scambio viene deciso a favore delle comisane da un beffardo rimbalzo della palla sul nastro della rete, costringendo successivamente alla resa finale le modicane con un bel contrattacco da posto 4 (15-13).

Entusiasmo alle stelle per l´Ardens o che ottiene una preziosa vittoria ma le modicane escono dal confronto a testa alta e difatti il pubblico di casa, dopo aver festeggiato la sofferta vittoria, riserva alle ospiti un caloroso e meritatissimo applauso.

Da lodare pertanto le due squadre iblee che hanno sicuramente onorato con una eccellente prestazione questo attesissimo derby; andrebbero menzionate una ad una tutte le 24 protagoniste della contesa; segnaliamo su sponda PVT la stoica Ada Mazzeo che, nonostante una distorsione rimediata nel primo set, rientra in campo subito dopo, stringendo i denti, e l’altrettanto volenterosa Arianna Paolino che, nonostante un problema muscolare che la assilla da diverso tempo, si mette a disposizione di coach Cutrona.