Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 0:33 - Lettori online 1325
COMISO - 16/06/2013
Sport - Volley: è la terza finale regionale per le ragazze di Concetta Marchisciana, di cui due vinte

Ardens Comiso: le under 13 sono campionesse regionali

Successo a Siracusa contro le pari grado di Mazara, Messina e Siracusa Foto Corrierediragusa.it

L’Under 13 dell’Ardens (nella foto) è campione regionale di categoria. Il successo è arrivato nella fase finale del torneo tenutasi a Siracusa dove si sono affrontate l’Aurora Siracusa, il Belicina Mazara, l’Azzurra Messina e le ragazze comisane. Nella prima giornata di qualifiche l’Ardens, con il punteggio di 2 a 0 (25-21, 25-9), ha avuto la meglio sulla formazione di casa dell’Aurora, mentre la formazione trapanese ha superato, anche in questo caso con il punteggio di 2 a 0 (25-22, 25-18), la Azzurra Messina.

Le semifinali hanno visto l’incrocio delle due vincenti con le due perdenti della precedente giornata; anche in questo caso bella vittoria, sempre per 2 a 0 (25-22, 25-14), per l’Ardens sulle messinesi dell’Azzurra; in contemporanea ha la meglio, con il punteggio di 2 a 1 (17-25, 25-20, 25-12), l’Aurora Siracusa sulla deludente formazione trapanese della Belicina Mazara Marsala, frutto. Si è riproposta pertanto nel per l’Under 13 la stessa finalissima regionale dell’Under 14 di qualche settimana fa, anche se in questo caso si è giocato presso la palestra Akradina e non al PalaDavolos. Le atlete comisane, del tecnico Concetta Marchisciana, sempre assistita da Mariagiovanna Pillitteri e da Cristina D’Iapico, sospinte dal numeroso e caloroso seguito di tifosi, non si sono fatte per niente condizionare dal fattore campo, riuscendo nell’impresa di conquistare il titolo regionale grazie ad un eloquente 2 a 0 (25-16, 25-14) imposto alle pur brave e volenterose atlete aretusee.

Festa quindi a fine gara per le ragazze comisane che, dopo aver esultato con incontenibile gioia per il traguardo raggiunto. «Stagione da incorniciare-dichiara un raggiante Giovanni Sudano, presidente dell’Ardens – Ottimi i risultati ottenuti sia in serie C sia in serie D. Il nostro settore giovanile è più che fiorente e lo testimoniano le tre finali regionali disputate (Under 18, 14 e 13), di cui due vinte, ed una encomiabile prestazione alle Finali Nazionali di Foligno: possiamo dire, senza esagerare, di essere tra le migliori realtà pallavolistiche siciliane.

Questi risultati si ottengono solo quando dietro c’è un grande lavoro ed una equipe qualificata; ringrazio innanzitutto i miei collaboratori, dirigenti appassionati e preparati; grazie a tutti i tecnici che con professionalità ed impegno lavorano quotidianamente in palestra. Ovviamente il lavoro societario non si fermerà: c’è da programmare la prossima stagione.Speriamo di poter contare sull’aiuto di quanti fin qui ci hanno sostenuto; sarebbe un vero peccato non poter proseguire un percorso sportivo di così alto spessore umano e tecnico come quello intrapreso dall’Ardens Comiso».