Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 851
COMISO - 29/05/2013
Sport - Volley: a Foligno le casmenee si sono battute al meglio contro formazioni di A1 e A2

L´under 14 Ardens sugli scudi alla finale nazionale

Conquistato il 10mo posto su 21 partecipanti tra cui il Casal de Pazzi Roma, la pluripremiata società veneta del San Donà e la Orago Varese Foto Corrierediragusa.it

Decimo posto su ventuno partecipanti. L’Ardens Comiso (nella foto la formazione), nella versione Multifidi Volley, ritorna da Foligno con un risultato di qualità. La società casmenea, dopo avere vinto la fase regionale, ha infatti partecipato alla fase nazionale riservata alle formazioni under 14. Il 10mo posto è stato ottenuto misurandosi con realtà nazionali di società di A1 ed A2 ed è stato per questo apprezzato in tutto l’ambiente.

Erano infatti ventuno le squadre partecipanti alla kermesse, fra queste nomi altisonanti come Casal de Pazzi Roma, la pluripremiata società veneta del San Donà, la Orago Varese che in questa manifestazione si aggiudica lo scudetto di Campione d’Italia e via via tutte le altre; le giovani atlete comisane, guidate dall’inossidabile coach Concetta Marchisciana, non si sono fatte per niente intimorire da queste eccellenze e, consapevoli del fatto che in quella occasione rappresentavano la Sicilia intera, hanno dato vita a prestazioni di alto livello, cedendo in modo netto solo ai Campioni Italiani dell’Orago, vicecampionesse nazionali della passata edizione, le piemontesi della In Volley, e battendo autorevolmente la Pallavolo Campobasso, la valdostana CSI Chatillon e la Eurovolley Brindisi.

Unico piccolo neo, ma evidenziarlo sarebbe proprio come cercare il pelo nell’uovo, la sconfitta subita nell’ultimo match del campionato valevole per la nona e decima posizione; dopo aver messo sotto nel primo set (26-24) la forte formazione del San Gabriele Vasto, le ragazze comisane, tradite forse dall’emozione di migliorare ulteriormente il già fantastico risultato, sono costrette a cedere nei due set successivi.

Tuttavia si festeggia in casa Ardens per il successo ottenuto su scala nazionale: è motivo di orgoglio per la storica società iblea non solo rientrare fra le migliori dieci formazioni di under 14 d’Italia, ma anche il fatto che dalla classifica generale si evince che, a parte la seconda piazza ottenuta dalla formazione campana della Futura Volley, tutte le squadre del sud Italia, in pratica da Roma in giù, sono state superate dalla Multifidi Volley.
«Siamo veramente felici di aver ottenuto un risultato di così alto spessore a livello nazionale.- dichiara il Presidente dell’Ardens Comiso Giovanni Sudano- Ringrazio a nome della società questo meraviglioso gruppo di ragazze, che non si è limitato solo a primeggiare in Sicilia ma ha anche positivamente impressionato durante tutta la finale nazionale. Ringrazio l’allenatrice Concetta Marchisciana ed i suoi collaboratori, Mariagiovanna Pillitteri, Enzo Sgarlata e Cristina D’Iapico; Ritorniamo da Foligno con una rinforzata consapevolezza della bontà del progetto Ardens; le nostre under 14, con la fantastica esperienza acquisita, ci fanno ben sperare per il futuro conseguimento di altre ambiziose mete».