Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 18:26 - Lettori online 874
COMISO - 23/12/2012
Sport - Calcio, Eccellenza: nonostante l’esordio dei nuovi acquisti Lo Presti e Privitera

Ancora una sconfitta per il Comiso, Real Avola vince 1-0

Ha deciso un gol di Guastella nel primo tempo. Vana reazione ospite Foto Corrierediragusa.it

Real Avola – Comiso 1 – 0
Marcatore: 25’pt Guastella

Comiso: Annese, Sferrazza, Cassibba, Abbate (12´st Lo Presti),Pianese, Giallongo, Tuminmo A., Calì, Palermo (10´st Terranova), Privitera, Valerio.
Arbitro: Giordano di Novara


Ancora una sconfitta per il Comiso che esce dal Meno Dipasquale con il morale sotto i tacchi. E’ stata una prestazione volenterosa degli uomini di Peppe Borgese ma i limiti in fase offensiva hanno ancora pesato sulla prestazione dei verdearancio. Nel secondo tempo il Comisso ha premuto ma non ha cavato un ragno dal buco se non qualche tiro dalla media distanza e da fuori area. Borgese ha inserito i nuovi acquisti, l’attaccante Lo Presti ed il centrocampista Carmelo Privitera ma non c’è stato niente da fare.

L’Avola ha operato una supremazia territoriale nel primo tempo creando qualche buona occasione. Decisiva l’azione al 25’; Novello si invola sulla destra e crossa in area. Il primo tiro di Guastella è ribattuto da Annese ma il portiere nulla può sul secondo tiro da breve distanza. Comiso sotto e balbettante. Nel secondo tempo l’Avola controlla ed il Comiso si fa vedere nella metà campo dei locali ma i tentativi di Tumino, Lo Presti e Valerio si perdono nel nulla.