Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 1020
COMISO - 27/11/2012
Sport - Volley, serie C: le ragazze di coach Campo sono or4a al 4° posto in classifica

Il derby casmeneo va all´Ardens Logos, finisce 3-0

Non c’è stata partita al PalaDavolos davanti ad oltre 400 spettatori Foto Corrierediragusa.it

Va all´Ardens Logos Comiso il derby casmeneo; netto ed inequivocabile 3 a 0 alle «cugine» della Polisportiva Annunziata. Le ragazze, guidate da Emanuele Campo , hanno costretto le avversarie a subire un gioco tambureggiante fin dalle prime battute del match, aggiudicandosi per la seconda volta in questa stagione la sentita stracittadina.

Terza vittoria in quattro gare quindi per i colori biancorossi cari al Presidente Giovanni Sudano, a conferma dell’ottimo inizio di stagione per la Logos Ardens Comiso e dell’eccellente quarto posto in classifica nel girone C del campionato di serie C. Il derby è stato giocato in uno stracolmo Paladavolos con oltre 400 spettatori. Netto il divario nei primi due set, vinti a mani basse dall’Ardens con imbarazzanti parziali: 25-17, 25-11.

Nonostante tutto nel terzo set le atlete dell’Annunziata hanno provato a reagire ed erano riuscite a portarsi sotto sul 16-15; ma un time-out chiamato da coach Campo (nella foto) ha rimesso le cose a posto ed alla fine è stato 25 a 20.

«Soddisfatto ma non esaltato. – dice Emanuele Campo - Certamente contento per i tre punti conquistati che ci permettono di preparare serenamente la difficile trasferta di Augusta, ma sicuramente non esageratamente entusiasta per la qualità del gioco sviluppato in alcuni frangenti del match, causa anche la scarsa incisività e fluidità di gioco degli avversari.

Anche il Presidente Giovanni Sudano è soddisfatto, e non solo della serata:
« Devo elogiare tutte le ragazze e lo staff tecnico per gli eccellenti progressi fin qui raggiunti. La squadra continua sempre più ad amalgamarsi dimostrando, senza riserva alcuna, di essere un gruppo eccezionale».