Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:23 - Lettori online 865
COMISO - 27/11/2012
Sport - Calcio, Eccellenza: dopo l’esordio di Calì la società pronta ad acquistare altri tre elementi

Borgese vede la luce per il Comiso, ma servono rinforzi

Il tecnico è contento della reazione della squadra e della migliorata tenuta atletica

La seconda vittoria dell’anno ha riportato serenità nel Comiso ma la strada resta ancora lunga e difficile. Peppe Borgese trova comunque buone ragioni per avere fiducia: «Ho visto che la squadra ha lottato ed ha resistito pur in dieci uomini al ritorno degli avversari. La condizione fisica è migliorata anche se c’è ancora un lavoro da fare. Buono l’esordio di Calì che ha dato equilibrio aa centrocampo. Purtroppo abbiamo subito una inopinata espulsione come quella di Tumino che sarà squalificato per la sfida contro l’Atletico Gela. Conto comunque di recuperare Conti e di avere qualche altro elemento a disposizione. La società è infatti impegnata a completare la squadra».

Il presidente Distefano infatti chiuderà in settimana per il difensore Tosto, ex Trecastagni, ed è alla ricerca di qualche attaccante di categoria tra gli svincolati. L’infortunio di Cinnirella pesa e la squadra non si può permettere di avere solo Abate e Tumino in avanti.

E´ successo domenica:
Comiso - Aci S. Antonio: 1 – 0
Marcatore: Boemia al 43’pt

Comiso: Annese, Sferrazza, Boemia, Cassibba, Ravalli, Gurrieri, Calì, Valerio, Terranova, Abbate, Tumino. All. Borgese


Un gran gol di Boemia dà la prima vittoria al Comiso edizione Borgese e la seconda in campionato. C’è voluto tanto cuore per battere i combattivi giocatori ospiti che nel secondo tempo, complice l’espulsione al 20’ di Tumino, hanno messo alle corde la difesa verde arancio. Annese ha fatto buona guardia e la difesa non si è distratta come altre volte ed il Comiso ha conquistato tre punti importantissimi per la classifica.

Borgese ha schierato il nuovo arrivato Calì come centrale di centrocampo con Valerio e Terranova sulle fasce. Parte bene il Comiso e tiene in ambasce la difesa etnea. Al 43’ il gol di Boemia che da fuori trafigge il portiere avversario. Gli etnei potrebbero pareggiare in almeno due occasioni ma Annese si oppone alla grande. Poi è Terranova che manca il raddoppio a fine primo tempo quando non riesce a spingere in rete una palla che balla sulla linea.

Secondo tempo aperto ma il Comiso ribatte palla su palla ma l’espulsione di Tumino complica tutto. Tiene la squadra di Borgese davanti all’offensiva ospite ed il fischio dell’arbitro è una liberazione.