Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:44 - Lettori online 898
COMISO - 24/11/2012
Sport - Calcio, Eccellenza: rientrano Boemia e Valerio, ancora assente Conti

Comiso senza alternative, con Aci S. Antonio deve vincere

La società ha promesso al tecnico Peppe Borgese che interveverrà sul mercato. In prova Calì e Tosto

Il Comiso deve tornare a vincere. Contro il forte Aci S. Antonio i verdearancio devono interrompere la striscia negativa di cinque sconfitte consecutive casalinghe e cominciare a far punti per una classifica anemica. Solo sei punti ed ultimo posto solitario è la realtà cruda dei fatti per cui la società ha preso atto e si è convinta ad invertire la rotta.

Peppe Borgese ha chiesto un difensore, due centrocampisti ed un attaccante oltre ad un manipolo di under per andare avanti ed il presidente Di Stefano ha assicurato che alla riapertura delle liste procederà di conseguenza. Intanto sono arrivati in prova il centrocampista Calì ed il difensore Tosto che hanno fatto la loro apparizione nell’amichevole di metà settimana contro lo Sicli. E’ probabile che Calì, se firmerà in extremis il contratto, possa essere utilizzato, magari a tempo parziale da Borgese. Contro l’Aci S. Antonio il tecnico potrà disporre di Valerio, al rientro della squalifica e Boemia. Assente ancora Conti alle prese con un infortunio.

Questa la probabile formazione: Annese, Sferrazza, Boemia,Ravalli, Cassibba, Nei, Valerio, Gurrieri, Terranova, Abbate, Tumino.