Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 2 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:28 - Lettori online 1193
COMISO - 25/09/2012
Sport - Calcio, Eccellenza: Valerio e Rotondo, espulsi, avranno un paio di giornate di squalifica

Il Comiso recrimina ma guarda avanti

Il tecnicco Peppe Carbonaro rammaricato per non aver potuto giocare il derby con i biancorossi vittoriesi alla pari

Il Comiso guarda avanti. La sconfitta nel derby è stata dura da accettare perché la squadra non ha potuto battersi alla pari. Dice Peppe Carbonaro: «Non c’era l’espulsione di Valerio e neppure il rigore. L’arbitraggio è stato infelice. Pazienza! La squadra comunque è viva e ci riprenderemo. La squadra c’è e vogliamo are soddisfazione ai nostri tifosi».

Domenica c’è la trasferta sul campo del Due Torri ed i verdearancio dovranno fare a meno di Valerio e di Rotondo, espulso nel finale per un gesto che avrebbe potuto evitare per non mettere in ulteriore difficoltà i suoi compagni. I due avranno sicuramente un paio di giornate di squalifica e Carbonaro dovrà arrangiarsi.

Le buone notizie vengono da Cinnirella e Boemia che hano dimostrato di avere superato i loro problemi fisici La società sta cercando di mettere a disposizione del tecnico un altro elemento; si tratta di Gabriele Abbate, 19 anni, ex Terrasini ma la trattativa non è stata ancora chiusa.