Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 668
COMISO - 18/09/2012
Sport - Calcio, Eccellenza: cresce l’entusiasmo dei tifosi per la bella prova contro il Tiger Brolo

Sorprende il Comiso, con il Vittoria è sfida al top

Il derby di domenica prossima vero banco di prova per la squiadra di Peppe Carbonaaro. In arrivo un attaccante

Comiso ad un passo dalla vetta e cresce l’entusiasmo dei tifosi. Il Comiso dei giovani cresce e sorprende. Dice il presidente DiStefano: «A Brolo ci siamo fatti valere ed abbiamo il grande rammarico dell’occasione mancata da Valerio che ci poteva dare i 3 punti sul campo di una delle favorite per la vittoria finale. La squadra ha dimostrato grande maturità».

Nonostante le assenze i verdearancio si sono fatti valere e guardano ora con fiducia al derby di domenica con il Vittoria. Peppe Carbonaro deve recuperare Boemia e Cinnirella ed è fiducioso: «Ci dobbiamo presentare al meglio contro i biancorossi. Sarà una partita coinvolgente tra due squadre in salute, che vogliono far bene. Chiedo ai tifosi di starci vicino».

In campo ci sarà sicuramente il giovane centrocampista Iapichino, prelevato dalla Berreti del Feralpi Salò, che si è inserito già nella squadra pur non avendo ancora giocato. Il ds Bartolo Ficili sta intanto concludendo l’acquisto di un giovane attaccante, classe ’93, proveniente da una squadra calabrese.

E´ successo domenica:

Tiger Brolo – Comiso 1 – 1
Macatori: 28’pt Giudice, 42’ pt Calabrese
Tiger Brolo:Fagone Prestigiacomo , Bontempo,Parisi, Bontempo G., Addamo,Russo, Diop , Calabrese,(27st’ Torre),Adami, Arasi (6’st’ Di Grazia).

Comiso: Annese, Sferrazza, Boemia (10´ pt Rotondo),Giudice, Conti, Ravalli,Valerio, Cassibba, Scariolo, Gurrieri (37’ st Tumino A.), Terranova (42’ st Nei).
Arbitro: Morabito di Acireale


Bella prestazione del Comiso che sfiora la vittoria proprio nei minuti finali. Nonostante le assenze dei suoi due uomini più rappresentativi, Cinnirella e Boemia, uscito dopo appena 10’ per il riacutizzarsi di un infortunio, i verde arancio di carbonaro hanno tenuto botta sul campo di un avversario motivato e sospinti da un pubblico molto numeroso.

Il Comiso non si è fatto intimorire e già dopo 28’ minuti Giudice, lasciato solo in area ha lasciato partire un tiro secco che ha trafitto Fagone. Al 34’ è ancora il Comiso a sfiorare il raddoppio con un tiro di capitan Gurrieri che sfiora il palo. Arriva il pari brolese con Calabrese al 43’ che fugge su filo del fuorigioco e infilza Annese in uscita. Insiste il Brolo e potrebbe passare ancora ma il portiere ospite è bravo a sventare.

Nel secondo tempo il Comiso controlla la gara e concede poco agli avversari. Anzi a qualche minuto dalla fine Valerio cci prova e mette i brividi a Fagone. Risultato giusto e Comiso sicuro di sé. Ora sotto con il Vittoria.