Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:31 - Lettori online 1433
COMISO - 08/06/2012
Sport - Calcio: il giocatore del Novara si era detto interessato a subentrare nella società

Fallisce il progetto Mascara, il Comiso resta in alto mare

Servono almeno 100 mila euro per affrontare l’Eccellenza

Peppe Mascara si defila e la situazione societaria del Comiso torna in alto mare. La famiglia dell’attaccante del Novara ha fatto un passo indietro smentendo le voci degli ultimi giorni di voler acquisire il Comiso Calcio. C’è delusione negli ambienti calcistici perchè Mascara ed il suo gruppo potevano far spiccare il salto di qualità alla squadra. Si spera ora in un ripensamento del giocatore ma un ritorno del gruppo Mascara sembra davvero difficile.

Il sindaco Giuseppe Alfano incontrerà Mascara nei prossimi giorni e di certo farà di tutto per convincerlo a legare il suo nome alla squadra in cui ha militato per qualche anno prima di approdare al calcio professionistico. Se la soluzione Mascara dovesse sfumare, non s´intravede via d´uscita all´impasse attuale. L´altra cordata, costituita da alcuni giovani professionistica ha, infatti, gettato la spugna non essendo disposta a pagare la "liquidazione" di 20 mila euro richiesta dall’ex presidente Salvatore Distefano.

Una stima approssimativa fissa a circa 100 mila euro l’onere per condurre il campionato di Eccellenza; una quota potrà venire dagli sponsor ma serve un impegno da parte della città anche perché con il comune in dissesto non è possibile garantire il minimo contributo.