Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:17 - Lettori online 950
COMISO - 25/03/2012
Sport - Volley: le ragazze di Concetta Marchisciana conquistano la permanenza in C in anticipo

Festa per l´Ardens: vince con l´Acireale ed è salvezza

Al Paladavolos tifosi entusiasti per la bella stagione del sestetto casmeneo
Foto CorrierediRagusa.it

E’ festa grande al «Paladavolos» di Comiso dopo la bella vittoria, con il perentorio punteggio finale di 3 a 0, dell’Ardens (nella foto) sulla Pallavolo Acireale. l’obiettivo stagionale, salvare la permanenza nel massimo campionato regionale di pallavolo femminile, è stato raggiunto con un turno di anticipo.
Le ragazze comisane, guidate dall’inossidabile allenatrice gelese Concetta Marchisciana, agguantano la salvezza, avendo assicurato matematicamente il primo posto assoluto del girone M di serie C.

Difatti, al termine della quinta nonché penultima giornata dei play-out, l’Ardens Comiso comanda la classifica con 12 punti all’attivo; al secondo posto, con 7 punti, il Caltagirone di Ciccio Sabatino, che è tallonato ad un punto di distanza, in virtù della sconfitta subita in casa per 3 a 2, dalla Pallavolo Augusta; chiude la classifica del minigirone la Pallavolo Acireale che di punti ne ha 5.

Non è stato facile per le casmenee avere ragione sulle acesi, guidate dalla mitica Liliana Pizzo, oggi settantottenne, vera e propria icona della pallavolo siciliana e nazionale.

Primo set scoppiettante, non certo spettacolare a livello tecnico ma sicuramente entusiasmante dal lato agonistico. Alla fine, dopo incredibili scambi nel finale, con recuperi sia dall’una che dall’altra parte, le comisane si aggiudicano il set con il punteggio di 29 a 27. Secondo set più facile e punteggio di 25 a 17 per le comisane.

Terzo set sulla falsa riga del secondo, con l’Ardens Comiso sempre avanti e l’Acireale sempre ad inseguire; ma proprio nel finale, sul punteggio di 22 a 17, un blackout casmeneo permette un clamoroso recupero alle acesi; ma è sul 22 pari, quando il set sembrava compromesso, che scoppia fra le comisane la voglia e la determinazione di conquistare i tre punti più importanti dell’intera stagione; due precisi attacchi ed un ace danno la vittoria all’Ardens Comiso tra l´entusiasmo dei presenti.

E´ festa per tutti alla fine e soprattutto per Concetta Marchisciana.
«Raccogliamo i frutti di un anno di un intenso lavoro - dice il vicepresidente, Salvo Cosentino - Per il conseguimento di questo importante traguardo intendo ringraziare tutte le nostre atlete: Alessia, Anna, Chiara, Debora, Denise, Federica, Flavia, Giorgia, Irene, Jessica, Marika, Paola, Rossana, Selene. Ringrazio lo staff tecnico: Concetta Marchisciana e Jean Claude Lazarus e tuti quanti, a cominciare dagli sponsor che ci hanno consentito di concludere al meglio la stagione".