Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 668
COMISO - 04/03/2012
Sport - Calcio: i verdarancio avevano come unico obiettivo la vittoria e lo hanno raggiunto

Missione compiuta per il Comiso: vince 2-1 sull´Acicatena

Protagonista della partita è stato il portiere del Comiso Maurizio Annese che è stato decisivo in due strepitosi interventi

COMISO- ACICATENA 2-1
Reti: 11’pt Aleo, 38’pt Giallongo, 41’pt Sammito

COMISO: Annese,Puma, Boemia, Cassibba, Ravalli, Giallongo, D’agosta, Sammito,Tumino( 90’ Giudice), Gurrieri, Angelica( 50’Distefano) All. Borgese

ACICATENA: Saia, Tritone,Reitano, Belfiore(86’ Barcellona), Mannino, Patti, Decarlo(79’ Vadalà), Marziale, Scudieri, Bonanno( 54’Licciardello), Aleo. All. Coppa

ARBITRO: Lalomia
NOTE: Ammoniti: Sammito,Vadalà, Boemia.


Comiso - Acicatena non è stata una bella partita, ma i verdarancio avevano come unico obiettivo la vittoria e lo hanno raggiunto. Protagonista della partita è stato il portiere del Comiso Maurizio Annese che è stato decisivo in due strepitosi interventi al 3’pt e al 90’. L’Acicatena inizia bene e poteva portarsi già in vantaggio dopo 3 minuti su colpo di testa ravvicinato di Scudieri, ma Annese compie una prodezza deviando la palla. Nulla può fare il portierone del Comiso al 11’ pt quando, su svarione difensivo, Aleo si trova davanti al portiere ed insacca. Il Comiso non riesce a reagire e la partita diventa nervosa con l’arbitro indeciso in molte occasioni. Al 38’pt e al 41’ i due episodi del Comiso che cambiano le sorti del’incontro.

Al 38’ su rilancio di Annese, la palla giunge a Giallongo che da circa 35 metri fa partire un missile al volo che si insacca sotto la traversa del portiere ospite Saia. Al 41’ pt il Comiso passa in vantaggio su errore difensivo della difesa dell’Acicatena, ne approfitta Sammito che dal limite non ci pensa un attimo e tira segnando alla destra di Saia.

Nella ripresa il Comiso ha qualche occasione per portarsi sul 3-1 ma al 52’ la sciupa con Tumino che si vede respingere un tiro da distanza ravvicinata. Al 72´ viene annullato un gol per fuorigioco di Tumino. Negli ultimi 10 minuti la partita si infiamma. Al 85’ D’agosta effettua un cross dalla sinistra sull’accorrente Distefano che in scivolata calcia a botta sicura, ma Saia salva sulla linea. Al 90’ Annese compie il secondo miracolo deviando un tiro di Scudieri e dando la possibilità al Comiso di conquistare 3 punti importantissimi per la salvezza.