Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:23 - Lettori online 1170
COMISO - 07/01/2012
Sport - Calcio: il tecnico potrà mandare in campo la migliore formazione contro il Città di Messina

Contro la capolista il Comiso per sè e per il Ragusa

I verdearancio vogliono iniziare al meglio il girone di ritorno

Duro test per il Comiso contro la capolista Città di Messina. Al comunale i peloritani vogliono continuare nella loro striscia positiva di vittorie ma il Comiso non può stare a guardare.

I verdearancio hanno chiuso il girone di andata al decimo posto e con 19 punti in classifica ma devono guardarsi dietro per non farsi invischiare nella lotta per la salvezza.

Dice il vicepresidente Giuseppe Di Giacomo: «Noi ci dobbiamo salvare e non guardiamo in faccia a nessuno. A Messina nella prima di campionato non abbiamo affatto sfigurato nonostante l’inferiorità numerica. Mi attendo una bella prova dei nostri giocatori ed auspico una presenza massiccia del pubblico che potrà dare una mano alla squadra».

Naturalmente interessato alla gara anche il Ragusa che spera in un passo falso della capolista per recuperare qualche punto. Peppe Borgese dal suo canto ha sottoposto ad intensi allenamenti i suoi uomini dopo il periodo festivo. Cassibba e compagni sono in buone condizioni ed il tecnico potrà schierare la migliore formazione.