Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:37 - Lettori online 658
COMISO - 12/11/2011
Sport - Calcio: Peppe Borgese deve sciogliere gli ultimi dubbi per l’attacco, Tumino o Brugaletta

Contro la Leonzio sfida salvezza per il Comiso

La gara comincerà alle 15 come richiesto dalla società aalla Lega Sicula

Il tecnico del Comiso Peppe Borgese ha guidato l’allenamento a Pedalino con la rosa al completo per provare la formazione da mandare in campo contro la Leonzio.

La squadra ha svolto una partitella a campo ridotto durante la quale sono stati provati schemi e soluzioni offensive e difensive. Formazione pressoché annunziata quella di domani con il rientro in difesa dell’esperto Boemia

Unico ballottaggio può essere quello riguardante Tumino e Brugaletta. Il tecnico Borgese è sereno ma avverte i suoi che non sarà una partita facile

«Dobbiamo dimenticare la partita di Acicatena e giocare come sappiamo fare- dichiara Peppe Borgese-, ma non sottovalutiamo la Leonzio. Non deve ingannarci il fatto che la Leonzio abbia solo tre punti. È una squadra che si difende bene e difficile da battere; ricordo che il Ragusa è riuscito a segnare solo a 15 minuti dalla fine».

Da domenica il Comiso giocherà le partite in casa alle 15.00 così come autorizzato dalla Lega Sicula.