Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:45 - Lettori online 901
COMISO - 10/10/2011
Sport - Calcio: verdearancio indenni contro l’Orlandina (1-1) ma hanno buoni motivi per recriminare

Per il Comiso è già tempo di derby, domenica c´è il Ragusa

Peppe Borgese, soddisfatto della condizione della squadra, è intenzionato a confermare il 4-4-2

Un pizzico di amarezza in casa del Comiso. Contro l’Orlandina la squadra allenata da Pippo Borgese avrebbe meritato qualcosa di più, soprattutto nel secondo tempo, ma non è riuscita a capitalizzare tre palle gol create soprattutto nel secondo tempo.

Il Comiso ha confermato di essere squadra compatta che aggredisce l’avversario ed è pronta per le ripartenze. La formazione ed il modulo sono ormai collaudati con il 4-4-2 e l’inserimento di D’Iapico in difesa insieme a Conti, Boemia e Ravalli. Il centrocampo formato da Nasello, Indigeno, Gurrieri e l’under 18 Giudice che ha sostituito Fichera. In attacco Cinnirella è stato supportato dal giovane Tumino(autore del gol) che sta acquisendo una certa padronanza e maturità di domenica in domenica.

Pippo Borgese si è mostrato soddisfatto per il punto guadagnato ed è già concentrato al derby di domenica al Comunale contro la capolista Ragusa, con la speranza di un’altra ottima prestazione della sua squadra e di rivedere anche il pubblico delle grandi occasioni. Il derby ritorna dopo qualche anno e si presenta ostico per i verde arancio contro i lanciatissimi azzurri di Pino Rigoli.

La partita di domenica

ORLANDINA-COMISO 1-1
RETI: Margò, Tumino


Un bel Comiso anche fuori casa. Porta a casa un punto da Capo d’Orlando contro l’Orlandina e recrimina per non avere centrato il successo pieno. La squadra di Peppe Borgese rafforza il morale in vista del grande derby di domenica prossima in casa contro la capolista Ragusa

La cronaca della gara. L’Orlandina passa in vantaggio al 35’ del primo tempo con Margò. Ma nella ripresa è il Comiso a pareggiare subito con Tumino. Nella seconda parte della gara i verderancio giocano meglio dei padroni di casa e sfiorano il gol ripetute volte fino a colpire la traversa 5’ minuti dal termine.

«Sono contento dei ragazzi- afferma il tecnico Borgese al telefono durante il rientro in sede- abbiamo giocato una buona gara e forse meritavamo di vincere nel secondo tempo. Purtroppo non riusciamo a centrare i 3 punti pieni fuori casa. Adesso la massima concentrazione in vista del derby col Ragusa».