Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 610
COMISO - 03/10/2011
Sport - Calcio: verdearancio a quota cinque in classifica, con il morale alto e ritrovata serenità

La vittoria contro il Due Torri rilancia il Comiso

Soddisfatti il tecnico Peppe Borgese ed il vicepresidente Giuseppe Di Giacomo

Il Comiso ha conquistato la prima vittoria in campionato risalendo la classifica e posizionandosi al nono posto con 5 punti. Come matricola i ragazzi di Borgese sono apparsi una squadra cinica, ben organizzata e trascinata dall’esperienza di Conti e Boemia.

I verdearancio hanno sciorinato una prestazione di livello che mette fine alle polemiche di inizio campionato e fa ben sperare per arrivare al traguardo prefissato della salvezza.

Soddisfatto della gara il tecnico Peppe Borgese. "Sono davvero contento per la vittoria scaturita da una prestazione di alto livello, contro una squadra che vanta ottimi giocatori come Orioles e Librizzi. Guardiamo con fiducia e serenità al prossimo impegno che ci attende a Capo D’Orlando».

«Vittoria ampiamente meritata- dichiara il vice presidente del Comiso Giuseppe Digiacomo-. Stiamo raggiungendo la giusta maturità che ci permetterà di ben figurare in questo campionato, ma bisogna lottare ogni domenica».

La partita di Domenica

Comiso – Due Torri 2 - 1
Marcatori: Tumino 15’pt, Cinnirella 22’pt, Matera 53’st

Comiso: Annese, Fichera( 62’st Distefano), Boemia, Rotondo, Conti, Ravalli, Tumino Nasello, Cinnirella, Gurrieri( 59’st D’Iapico), Indigeno(64’st Giallongo). All. Borgese.

Due Torri: Vecchio, Tricamo, Messina, Caggegi, Librizzi, Trovato, Bonanno(46’st Matera), Orioles, Salmeri(80’st Mavica), Mondello(25’pt Elamraoui), Comparato. All. Mirto.

Arbitro: Musumeci di Catania
NOTE: ammoniti Caggegi,Librizzi, Trovato
.

Un grande Comiso batte la capolista Due Torri. Per battere i tirrenici ci voleva una prestazione di coraggio, grinta , intensità da parte del Comiso. E così è stato. È stata la vittoria di un gruppo , ma anche di un bravo tecnico che ha messo bene in campo la propria squadra imbrigliando per tutto il primo tempo il Due Torri con spettacolari geometrie di gioco e con un super Boemia messo sulla fascia sinistra come fluidificante, tanto che al 22’del pt il Comiso era già sul 2-0.

La Cronaca. Al 9’pt Cinnirella si libera del proprio avversario ma tira alto. Al 10’pt si ripete Cinnirella e il suo tiro viene deviato in angolo dal portiere Vecchio. Al 15’pt il Comiso passa in vantaggio. Punizione di Nasello che appoggia a Boemia, cross perfetto di quest’ultimo e Tumino insacca di testa. Al 20 bella azione del Comiso. Protagonista il solito Boemia che si libera di un avversario , e lascia partire un tiro alto di poco.
È il preludio per il raddoppio. Al 22’ un tiro di Cinnirella viene fermato in area con le mani da Caggegi. Calcio di rigore che lo stesso Cinnirella trasforma.

L’irriconoscibile Due Torri si rende pericoloso nel primo tempo solo in due minuti. Al 33’pt su errato rinvio di Annese, Comparato è svelto a tirare , ma il portiere verdearancio devia in angolo e al 34’ Elmaroui colpisce il palo. Nella ripresa il Due Torri sembra più determinato e accorcia le distanze al 53’ con Matera. Al 61’st Elmaraoui si libera di Fichera, tira a botta sicura ,ma Annese respinge in angolo. Da questo momento il Comiso riprende in mano le redini della partita ed ha altre occasioni per andare in rete. Al 20’ e al 38’ con Nasello e allo scadere con Rotondo che si vede ribattere il tiro dda distanza ravvicinata dal portiere Vecchio.