Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 17:16 - Lettori online 1102
COMISO - 16/09/2011
Sport - Calcio: dopo la sconfitta di Messina i verdearancio puntano alla vittoria contro il Trecastagni

Conti, D´Iapico, Vasile e Fichera: 4 acquisti per il Comiso

In difesa mancherà ancora Misiti, a centrocampo lo squalificato Gurrieri

Comiso pronto per riscattarsi. Contro il Trecastagni, reduce da una sconfitta interna contro il Taormina, Pippo Borgese ha chiesto la vittoria senza tanti giri di parole.

«Con le belle parole non si va da nessuna parte – dice Borgese – A Messina abbiamo raccolto consensi ma zero punti. Non va ed è meglio che ne prendiamo atto». Il Comiso presenta contro gli etnei due nuovi volti. Il primo è Stefano Vasile, trequartista, cresciuto nelle giovanili dell’ Empoli, ha giocato in serie D nelle file del Casale e del Montevarchi, e quest’anno ha disputato la prima gara domenica scorsa contro il Modica nella Leonzio. Luigi Fichera, classe 94, difensore, proviene dallo Junior Vittoria e rimpolpa il numero degli juniores a disposizione del tecnico.

E a poche ore dalla chiusura della campagna acquisti il presidente Distefano e il Ds Falla hanno chiuso l’affare con Valentino Conti, classe 84 difensore, e il centrocampista comisano Sergio D’Iapico. Per entrambi un ritorno a Comiso, avendo giocato negli anni precedenti nella squadra verdarancio. L’allenatore Borgese ha ora a disposizione un gruppo di 25 giocatori, tra cui 12 juniores. Borgese deve ancora rinunciare a Misiti e non potrà schierare Mirko Gurrieri, squalificato, per la banale espulsione di domenica scorsa a Messina.