Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 721
COMISO - 21/12/2010
Sport - Pallavolo: ha vinto l’Annunziata al termine di una partita tiratissima

La Feelsolar Ardens perde il derby al tie-break

In virtù di questo risultato le due squadre si trovano appaiate in classifica al secondo posto con 14 punti superati dalla Pvt Modica che è in testa con 15 punti e con alle spalle Augusta e Akrai con 12 punti Foto Corrierediragusa.it

Gran bella partita quella vista sabato scorso al Paladavolos fra le due squadre di Comiso che militano nel campionato di serie C girone B di pallavolo femminile: la Feelsolar Ardens e la Pol. Annunziata. Davanti ad un pubblico delle grandi occasioni le due compagini hanno dato vita ad un match tiratissimo e solo alla fine di cinque set l’Annunziata ottiene la vittoria al tie-break.

In virtù di questo risultato le due squadre si trovano appaiate in classifica al secondo posto con 14 punti superati dalla Pvt Modica che è in testa con 15 punti e con alle spalle Augusta e Akrai con 12 punti; chiudono la classifica Caltanissetta, Agira e Antares Avola, rispettivamente con 8, 6 e 3 punti. Tornando al match c’è da dire che l’Ardens ha avuto un buon inizio ed infatti si aggiudica agevolmente il primo set con il punteggio di 25 a 15. Nel secondo vi è una buona reazione delle ragazze dell’Annunziata ed è forse in questo parziale che si decide il confronto. Infatti l’Ardens sciupa l’occasione per passare sul 2 a 0 cedendo alla fine sul punteggio di 27 a 29.

Anche il terzo parziale va avanti punto a punto ma anche in questo caso nella parte finale l’Annunziata riesce a farlo suo con il punteggio di 22 a 25, passando quindi in vantaggio sul 2 a 1. Nel quarto set l’Ardens si scuote e con caparbietà cerca in tutti i modi di contrastare l’avversario riuscendo alla fine ad aggiudicarsi il parziale 25 a 19. Si va quindi al tie-break con l’Ardens che ne sbaglia l’approccio ed un’Annunziata al contrario cinica e volenterosa che riesce meritatamente ad ottenere i due punti chiudendo il parziale 11 a 15. Festa alla fine fra i tifosi dell’Annunziata e dall’altra parte applausi per tutti, vincitori e vinti.

«Ovviamente non fa mai piacere perdere- dichiara il vice-presidente dell’Ardens Salvo Cosentino- anche se non abbiamo nulla da rimproverare alle nostre ragazze. Certo, peccato per il secondo set anche se alla fine l’Annunziata ha vinto meritatamente. Siamo comunque contenti del lavoro fin qui prodotto, mi preme ricordare che la nostra società è in primo luogo impegnata nello sviluppo del proprio settore giovanile e che la nostra prima squadra è tutta composta da ragazze provenienti dal nostro vivaio, a differenza di tanti altri, come ad esempio l’Annunziata, che schiera nel proprio organico due «straniere».

In ogni caso siamo al giro di boa del campionato e con tutto il girone di ritorno da fare i giochi sono aperti a qualsiasi conclusione. Per il momento rallegriamoci per questo secondo posto che vuol dire play-off e godiamoci la pausa natalizia; ne approfitto per fare a nome dell’Ardens gli auguri a tutti i Comisani e alla provincia di Ragusa, in particolar modo a tutti coloro che amano questo splendido sport che è la pallavolo».

Nella foto, alcune ragazze della Feelsolar Ardens