Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:40 - Lettori online 1375
COMISO - 13/09/2010
Sport - Calcio Promozione: la squadra distratta dai problemi del mancato ripescaggio in eccellenza

Calcio: Comiso pareggia 0-0 con il Gravina

Hanno pesato in campo le assenze di Milazzo, Tumino e Maniscalco

COMISO - GRAVINA 0-0

COMISO: Limone, Salvo, Conato(21’ st Brugaletta), Ravalli, Cassibba, Giallongo, F.D’Agosta, D.D’Agosta, Vicari (36’ st La Raffa), M. Gurrieri, Indigeno (26’ st A.Gurrieri). All.:Borgese.

GRAVINA: Sciuto, Ciaccio, Villani, Tasca, Ventura, Percipalle, Suriano, Montalto(15’ st Giaquinto), Pafumi (34’ st Napoli), Coriolano(41’ st Barbagallo), Sparta. All.: Contarino.

Arbitro: Iapichino di Siracusa.
Note: Angoli: 6/3. Ammoniti: Fabio D’Agosta e Davide D’Agosta per il Comiso; Villani e Tasca per il Gravina.


Con la testa annebbiata dai mille problemi scaturiti dal mancato ripescaggio in eccellenza e le conseguenti dimissioni della dirigenza, il Comiso ha pareggiato a reti inviolate nella prima giornata di campionato di promozione. La squadra verdarancio ha cercato di dimenticare le vicende societarie. Hanno pesato in campo le assenze di Milazzo, Tumino e Maniscalco.

Tornando alla vicenda del ripescaggio, l´ultimo ricorso è stato presentato qualche giorno fa. La decisione della lega dovrebbe arrivare nelle prossime ore, ma, a campionato ormai iniziato, appare difficile che il ricorso possa essere accolto.