Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:15 - Lettori online 1006
COMISO - 04/08/2010
Sport - Calcio: varati i due gironi del prossimo torneo di Eccellenza

Calcio: Comiso resta in Promozione, niente ripescaggio

Tre squadre ragusane in Eccellenza: Ragusa, Vittoria e Santa Croce Camerina

Varati, mercoledì sera, dal Comitato Regionale Sicilia della Lega Nazionale Dilettanti, i due gironi del prossimo torneo di Eccellenza. Ma, come dalle ipotesi ventilate nell’immediata vigilia, il Comiso calcio non figura nell’elenco emanato dalla Lega, pertanto, salvo clamorosi colpi di scena, nella stagione 2010/11 i verdearancio saranno nuovamente al via nel campionato di Promozione. Appena saputa la mesta notizia, malgrado le agenzie di stampa sostenevano il contrario, la dirigenza comisana è sembrata alquanta frastornata e disillusa, tanto da non riuscire neppure a emettere un comunicato in merito alla vicenda. Contattato telefonicamente il presidente verdearancio, Salvatore Di Stefano, è apparso molto amareggiato e deluso.

«Una notizia che ci ha colto di sorpresa, giacché pensavamo, avendo presentato una domanda con tutti i requisiti pretesi, di avere molte possibilità di ripescaggio. Non mi sento di esprimere nulla in proposito, almeno fino a quando non incontrerò, se possibile, anche in giornata, personalmente il presidente Sandro Morgana o qualcuno altro della commissione giudicatrice. Intento confermare soltanto ai nostri tifosi e a tutta la città di Comiso che la società ha agito con scrupolosità e perfezione per tutto l’iter burocratico della vicenda. Confermo già da adesso che, in caso di risposta insoddisfacente da parte degli organi preposti, potrà essere chiesto un ulteriore controllo dei parametri legati alla scelta dei ripescaggi. Per la cronaca, sono state ammesse in Eccellenza le formazioni del Casteldaccia, Sant’Agata e Taormina, con il Castellammare prima alternativa qualora il Noto dovesse essere promosso a tavolino in serie D. Respinta, oltre a quella del Comiso, anche la domanda del Rosolini.

Per quanto riguarda, invece, l’aspetto prettamente tecnico, sebbene il morale non sia eccezionale, l’attuale rosa verdearancio sta proseguendo, sempre sotto la guida dell’allenatore Peppe Borgese, la preparazione pre campionato in vista della prossima stagione agonistica.

L’Orsa Ragusa è in Promozione. Questo l’organico del girone B di Eccellenza dove giocheranno le formazioni ragusane:

Acicatena, Aquila Caltagirone, Belpasso, Biancadrano (nato dalla fusione fra il Biancavilla e l’Adrano), Città di Messina (ex Camaro), Città di Vittoria, Giarre (ex Gialloblu), Palazzolo Acreide, Paternò 2004, Ragusa, Real Avola, Santa Croce Camerina, Spadaforese, Taormina (ripescato) e Trecastagni.

Tutto rinviato per quanto riguarda l’organico della Promozione, in quanto sono stati operati otto ripescaggi, ma se ne deve effettuare un nono, per cui sono stati aperti i termini per le domande sino alle 12 del 17 agosto: nel pomeriggio successivo saranno varati i gironi. Per il momento le ripescate sono: Leonzio (Lentini), Pgs Orsa (Ragusa), Mistretta, Dattilo, Vigor Vespri Sicilia (Villabate, ex Che Guevara di Palermo), Agira-Nissoria, MF Strasatti (Marsala) ed Agrigentina.

In Lega Pro festeggiano il Siracusa che giocherà in Prima Divisione ed il Trapani che giocherà in seconda Divisione.