Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 836
CATANIA - 18/09/2016
Sport - Calcio, Promozione: etnei a punteggio pieno dopo 2 giornate, un quartetto al secondo posto

Marina di Ragusa perde con rabbia con Atletico Catania

Rete annullata per un fuorigioco inesistente. Gara vibrante e ricca di episodi. Espulso Iapichino Foto Corrierediragusa.it

Atletico Catania-Marina di Ragusa:3-2
Marcatori: Vitale 18´pt, Cordova 30´pt su rigore, 39´pt Signorelli, 5st Sottile, 6´st Valerio R.

Marina di Ragusa: Barbera, La Rosa (45´st Caruso), Tuvè, R. Valerio, Iapichino, Puglisi, Benvenuto, Giordanella (1´st Criscione, 39´st Tumino), Ascia, S. Vitale, Rimmaudo


Arbitro: Comito di Messina
Note: espulsi Iapichino 39´pt, Signorelli 46´ st


Sul campo di Zia Lisa succede di tutto. Cinque gol, un rigore, un’espulsione un gol annullato al Marina. Era stato infatti Ivan Rimmaudo (foto) a ristabilire la parità proprio allo scadere. L’attaccante si era incuneato in area su passaggio all’indietro di un difensore mettendo in rete. A questo punto la segnalazione del collaboratore di linea dell’arbitro che vede il fuorigioco e gol annullato. A nulla valgono le vibranti proteste dei rossoblù che escono dal campo infuriati e convinti di avere subito un furto. La sfida al vertice del girone D ha detto che Marina e Atletico Catania saranno protagoniste; match giocato a viso aperto e vibrante con il Marina che ha dettato legge nella seconda frazione dopo avere subito il doppio svantaggio. Non è servito a nulla ma il tecnico Gianni Gurrieri sa di potere contare su una squadra che ha carattere.

Parte bene il Marina e già al 18’ va in gol con Salvo Vitale. Reagiscono i padroni di casa, Iapichino commette fallo in area e causa il rigore del pari siamo al 30’. Insiste ancora l’Atletico che si porta in vantaggio prima dello scadere con un pallonetto che supera Barbera. Iapichino protesta per un fallo e viene cacciato. Si va al riposo sul 2-1 per i padroni di casa e Marina in inferiorità numerica. Atletisti già in gol dopo 5’ della ripresa e partita che sembrerebbe chiusa. Il Marina reagisce e al 6’ ci pensa Ronny Valerio con un tiro dei suoi su punizione dal limite ad accorciare. Da questo momento è un monologo ragusano con occasioni clamorose per Ascia e Rimmaudo. Poi il gol del possibile pari annullato e tutti negli spogliatoi.

I risultati della 2° giornata di andata (18 sett. 2016):
Mascalucia-Belvedere:1-2
Atl. Catania-Marina Ragusa:3-2
Città di Ragusa-Megara Augusta:5-0
Paternò-S. Croce:2-3
Rin. Netina-Dagata:1-1
Trecastagni-Città Catania:2-2
Vittoria-Adrano:3-1
Sp. Eubea-Aquile Calatine:0-0

La classifica:
Atl. Catania 6
Città Ragusa 4
Trecastagni 4
Dagata 4
Belvedere 4
Marina Ragusa 3
Vittoria 3
S. Croce 3
Paternò 3
Rin. Netina 2
Sp. Eubea 2
Città Catania 1
Adrano 1
Aquile Calatine 1