Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 19:51 - Lettori online 1172
CATANIA - 13/10/2011
Sport - Scherma: la medaglia d’oro ad Andrea Cassarà, domenica di nuovo in pedana per la finale a squadre

Giorgio Avola perde in semifinale, 14-13, ed è "solo" bronzo

In tribuna tanti modicani che hanno seguito gli incontri dell’atleta della Scherma Modica

Solo bronzo per Giorgio Avola . E’ comunque un grande risultato per il fiorettista modicano ai mondiali di scherma di Catania. Proprio all’ultima stoccata Giorgio Avola ha ceduto al romano Valerio Aspromonte, 14 -13, che è andato in finale per poi essere sconfitto da un altro italiano, Andrea Cassarà, che ha conquistato la medaglia d’oro.

Giorgio Avola ha combattuto al meglio delle sue possibilità, è stato concentrato contro il suo compagno di squadra ma alla fine si è dovuto accontentare della medaglia di bronzo insieme al francese Victor Sintes. Giorgio Avola si era qualificato battendo agli ottavi 15-10 il tedesco Sebastian Bachmann ed ai quarti il coreano Choi per 15-11.

Sulla tribuna del Palaghiaccio tanti modicani con in testa il sindaco Antonello Buscema ed il vicesindaco Enzo Scarso che hanno partecipato da vicino all’impresa di Giorgio Avola. La festa non è stata completa ma Giorgio Avola è ormai al secondo posto del ranking moindiale e può aspirare alle Olimpiadi di Londra.
Domenica Giorgio Avola può aggiungere un altra medagli al suo palmares con la finale di fioretto a squadra che vede l´Italia favoritissima.