Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:44 - Lettori online 1490
SCICLI - 14/08/2012
Spettacoli - Due giorni intensi di musica e spettacolo a Valle Ventura

Barrington Levy è la star del Sicily Music Village

Di grande forza espressiva, si muove tra roots-stepper style e gioiose canzoni sui classici ritmi Studio One. Due i super hits più famosi: "Here I come" e "Under my sense"
Foto CorrierediRagusa.it

Vigilia e Ferragosto in musica al «Sicily Music Village» con oltre 60 esibizioni live. Ci si prepara in fatti a due giornate di intense sonorità per tutti i gusti, dal reggae all’hip hop, dalla musica elettronica al rock.

L’ospite più atteso è sicuramente Etienne De Crecy che suonerà domani sera al village proponendo uno spettacolo unico, raro e assolutamente imperdibile. Guru del french touch da oltre 20 anni, produce e mescola funk, electro anni 90, house, techno. Al Sicily presenta «The Cube Show» mettendo insieme musica elettronica e design grafico di ultima generazione attraverso un’architettura modulare di 6 metri per 6 fatta di cubi, illuminata dal mapping 3D dei francesi Exyzt. Ma per questo lungo viaggio in musica al «Sicily Music Village» arriveranno anche tanti altri artisti di livello.

Il più famoso, per quanto riguarda la musica reggae, è Barrington Levy (nella foto). Suonerà il 15 sera. Di grande forza espressiva, si muove tra roots-stepper style e gioiose canzoni sui classici ritmi Studio One. Due i super hits più famosi: "Here I come" e "Under my sense". E sullo stesso palco, pochi minuti dopo ci sarà, il «giovane» Baby Cham che sempre dalla Giamaica proporrà un confronto tutto musicale tra la vecchia e la nuova generazione. Naturalmente la musica reggae non mancherà domani.

Per il 14 agosto il Sicily ha previsto una corposa dancehall con l’alternarsi di una serie di sound e l’altrettanto attesa esibizione dei Bass Odissey, un altro importante gruppo che arriva dalla Giamaica e che, con alle spalle oltre 20 anni di carriera, continua a dominare le platee di mezzo mondo.

Sempre domani, ma per tutt’altro genere musicale, si esibiranno i Koan Sound, il duo inglese della scena dubstep, dal grande talento, in grado di unire nel proprio sound il funky e il rock all’elettronica e al breakbeat. E dall’Inghilterra arriveranno, giorno 15, anche i Foreign Beggars per un live eclettico e pieno di energia. Sempre per Ferragosto il Sicily si gemella con Ibiza con un mega party all’interno del «Tenax summer tour» che vedrà ai controlli in una unica notte infinita, stelle come Alex Neri, Alexander Robotnik, Mass Prod, Silvie Loto.