Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 17:00 - Lettori online 1513
ROMA - 27/05/2011
Spettacoli - Domenica all’Auditorium Parco della Musica

"Lezioni di musica" a Roma con Carmen Consoli

Un viaggio immaginario attraversato da note, suoni e ritmi tipici della musica tradizionale
Foto CorrierediRagusa.it

Giunge alla terza edizione l’iniziativa «Lezioni di Musica», evento promosso e organizzato dagli Amici di Santa Cecilia e dalla Fondazione Musica per Roma. Curata da Giovanni Bietti, ha lo scopo di far scoprire e approfondire il ruolo che la musica ricopre, dal passato ai giorni nostri, nella cultura e nella società occidentale. Le lezioni sono aperte a tutti ed ognuna di esse sarà impreziosita da esibizioni musicali live e proiezioni video.

Domenica 29 maggio, all’Auditorium Parco della Musica di Roma, tornerà a farsi sentire l’eco della musica popolare siciliana con «Terra ca nun senti» incontro presieduto dalla cantante Carmen Consoli (nella foto). Dopo lo spettacolo «Musica antica del nuovo millennio» presentato nel 2007, l’artista torna a prendere per mano gli spettatori per condurli in quello che lei stessa definisce «una passeggiata in punta di piedi tra i veri protagonisti della musica popolare». Un viaggio immaginario attraversato da note, suoni e ritmi tipici della musica tradizionale, da quella siciliana a quella calabrese e campana, a riprova di come le nostre origini e la nostra identità siano fortemente radicate a una delle più antiche forme di espressione artistica qual è la musica.

Articolo di BIANCA SPADARO