Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:08 - Lettori online 1139
RAGUSA - 06/08/2014
Spettacoli - Reduce dal 55° «Zecchino d’Oro», pronta per spiccare il volo internazionale

Carla Gibilisco: a 10 anni talento ibleo della canzone

Il 15 e 16 agosto rappresenterà l’Italia in Argentina alla «Wunderkindz», una produzione audio-visiva internazionale di musica per l’infanzia organizzata da Ezechiel Palmieri, pianista, cantautore e produttore argentino
Foto CorrierediRagusa.it

Un altro talento ibleo pronto a sbocciare nella musica leggera a livello internazionale. Reduce dallo «Zecchino d’Oro» dell’anno scorso, Carla Gibilisco (foto), 10 anni, ragusana, si recherà in Argentina i prossimi 15 e 16 agosto, al Teatro Colosseo di Buenos Aires, per rappresentare l’Italia nell’ambito della manifestazione «Wunderkindz», una produzione audio-visiva internazionale di musica per l´infanzia organizzata da Ezechiel Palmieri, pianista, cantautore e produttore argentino, con l´obiettivo di raccontare e documentare le storie di dieci bambini impegnati nel canto e nello spettacolo, in rappresentanza sia delle nazioni di provenienza (Australia, Cina, Israele, Nigeria, Grecia, Stati Uniti, Messico, Brasile, Argentina e Italia), sia dei cinque continenti (Oceania, Asia, Africa, Europa, America).

Carla interpreterà la canzone "Tarantella della Mozzarella", con la quale ha partecipato al 55° Zecchino d´Oro, in una versione italo-spagnola, e che sarà intitolata "Viva la Pizza, Viva Italia". Il 16 agosto, inoltre, Carla sarà chiamata ad interpretare la sua canzone anche nell´ambito della manifestazione "Un sol para los chicos", organizzata da UNICEF Argentina.

Carla ha iniziato a cantare a sei anni con il coro "Mariele Ventre" di Ragusa, facendo riferimento alle canzoni ed all´universo musicale dello Zecchino d´Oro, la rassegna canora internazionale di musica per l´infanzia promossa e prodotta dall´Antoniano dei Frati Minori di Bologna, che viene trasmessa dalla prima rete nazionale RAI da oltre 50 anni.

Carla ha partecipato alle annuali selezioni per lo Zecchino d´Oro nel 2010, nel 2011 e nel 2012. E proprio nel 2012, avendo superato le selezioni locali, regionali, e nazionali a Bologna, ha fatto parte del gruppo dei 14 bimbi che hanno interpretato le canzoni del 55o Zecchino d´Oro. Per l´occasione Carla ha interpretato proprio la canzone "Tarantella della Mozzarella", di Andrea Vaschetti, Gianfranco Grottoli e Gianfranco Fasano (quest´ultimo cantante e autore di canzoni interpretate, tra gli altri, da Mina, Fausto Leali, Anna Oxa, Drupi, Fiordaliso, Nicola Arigliano).

L´impegno canoro di Carla è principalmente sostenuto dalla mamma Laura Nanì, che, sulla base della propria esperienza con pianoforte e coro, la sostiene e la indirizza in questo difficile ma esaltante percorso artistico. Inoltre, da circa un anno, Carla ha intrapreso lo studio del pianoforte con il Maestro Alessio Cappello, che di recente è stato ammesso al Conservatorio di Amsterdam.

"Mi sento onorata di rappresentare l´Italia con una canzone che parla di alcune cose per cui l´Italia è famosa nel mondo come la tarantella, la mozzarella e la pizza" dice Carla- così come sono emozionata nell´affrontare un impegno pubblico così importante che sarà anche un´opportunità sia per imparare nuove cose nel campo musicale, sia per conoscere la comunità italiana che vive a Buenos Aires e tanti bambini che provengono da tutto il mondo".


Commento di prova
13/08/2016 | 15.50.26
Massimiliano Sparacino

Prova 2


Commento di prova
13/08/2016 | 15.01.44
Massimiliano Sparacino

Prova