Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 899
RAGUSA - 01/11/2012
Spettacoli - Sabato 3 novembre uno spaccato dei Ragusani nel Mondo

Dalla Sicilia con amore. Show a Philadelphia

Francesco Cafiso, Rachele Amenta, Lorenzo Licitra: il meglio della ragusanità artistica si esibisce oltreoceano
Foto CorrierediRagusa.it

La ragusanità artistica sbarca a Philadelphia con l’Associazione Ragusani nel mondo. Sabato prossimo i vittoriesi Francesco Cafiso e Rachele Amenta (nella foto premiata dal vescovo Paolo Urso), e il tenore ragusano Lorenzosi si esibiranno in America con il corpo di ballo di Mila Plavsic. Sebastiano D’Angelo, direttore dell’Associazione, è già al lavoro per la prossima edizione.

Si tratta, infatti, di offrire uno spaccato del Premio Ragusani nel Mondo sull’altra sponda dell’Oceano su invito del Consolato italiano e delle Comunità dei Siciliani. Ospite d’onore Alberto Sironi , regista della fortunata serie del commissario Montalbano.

«Aderendo ad un invito del Consolato Italiano, dell’istituto italiano di Cultura e dell´Associazione dei Siciliani di Philadelphia- afferma Sebastiano D’Angelo- ed in collaborazione con la Scuola di danza Mila Plavsic, l´Associazione proporrà sabato 3 novembre uno spettacolo con la presenza fra gli altri di Francesco Cafiso, Rachele Amenta e Lorenzo Licitra, presentato da Salvo Falcone. Un pezzo del Premio Ragusani nel Mondo 2012 esportato negli Usa...»

Nel corso della serata saranno proiettati alcune testimonianze video delle fasi di consegna del Premio Ragusani nel Mondo ai giovani artisti iblei. Grandi ospiti della serata saranno l´attore catanese Gilberto Idonea, il tenore napoletano Bruno Mollo e Alberto Sironi, registra della nota serie televisiva del Commissario Montalbano.

Un´altra grande vetrina negli Usa per la Provincia di Ragusa, dopo la recente missione a Melbourne, che fra l´altro ha consentito di creare delle opportunità commerciali con la visita a Ragusa la scorsa settimana del Segretario generale della Camera di Commercio Italo - Australiana Luca Bottallo.

La nuova iniziativa si avvale del Patrocinio totale delle istituzioni Pubbliche e Private americane, confermando la capacità dell´Associazione di intercettare una nuova progettualità negli scambi socio-culturali con l´estero che prescinda dalle locali contribuzioni pubbliche.

Una vetrina anche per i giovani artisti iblei in mostra, da Lorenzo Licitra a Rachele Amenta per finire al corpo di ballo della Mila Plavsic, che rilancia le ambizioni internazionali dei talenti di casa nostra sulle orme del già affermato Francesco Cafiso.

Al gran Gala, che si svolgerà in un prestigioso teatro della capitale della Pensylvania, hanno già dato l´adesione numerose personalità del mondo italo-americano, e pare che si registrerà il tutto esaurito, nonostante il maltempo che in questi giorni flagella l´intero versante della costa orientale degli Usa. Numerosi esponenti di svariate comunità sicule degli Stati Uniti e del Canada, presenti a Philadelphia per l´annuale meeting della Confederazione delle Associazioni siciliane del Nord America, hanno assicurato agli organizzatori la loro presenza, rendendo la platea degli spettatori davvero rappresentativa e prestigiosa.