Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:29 - Lettori online 1017
RAGUSA - 14/08/2012
Spettacoli - Incontri anche con Teo Teocoli il 17 e Mario Biondi il 18

I Tinturia per "Io bevo sicuro" a Marina di Ragusa

Il gruppo musicale si esibisce alle 19 presso lo chalet Laola per incontrare giovani e famiglie
Foto CorrierediRagusa.it

Il gruppo musicale "Tinturia" (nella foto) si esibisce per Ferragosto alle 19 presso lo chalet Laola per incontrare giovani e famiglie all´interno del progetto "Io bevo sicuro" lanciato dal Comune di Ragusa all´interno del Distretto Socio-Sanitario n.44.

Incontrando fans e simpatizzanti, ma anche i giovani che sono in spiaggia, i Tinturia cercheranno di far capire che non è necessario usare l´alcool per divertirsi. Noto gruppo musicale italiano, il genere dei Tinturia, da loro stessi etichettato come "sbrong", è in realtà una fusione eterogenea di pop, rock, folk, ska, funk, rap e reggae. Nel 2008 i Tinturia hanno pubblicato il loro lavoro più recente, "Di mare e d´amuri".

Il primo singolo estratto è "I Don´t Know", subito girato in tutte le radio a livello nazionale e trasmesso nelle principali reti musicali televisive italiane.

Il progetto "Io bevo sicuro", voluto dal sindaco Nello Dipasquale e dall´assessore comunale ai Servizi Sociali, Francesco Barone, prevede la presenza di testimonial del mondo dello spettacolo e della musica per incontri pomeridiani con i giovani nei loro stessi luoghi di ritrovi, chalet, pub, locali i quali, a loro volta, si sono impegnati ad effettuare lo sconto del 50% sui cocktail analcolici.

Dopo i Tinturia, saranno presenti a Marina di Ragusa, come testimonial della campagna di sensibilizzazione, sia Teo Teocoli, il 17 agosto presso il locale Non Solo Pizza e Mario Biondi il 18 agosto presso il locale Met. Entrambi gli incontri si svolgeranno alle ore 19. Saranno presenti anche gli agenti della Polizia Stradale che spiegheranno gli effetti deleteri per chi si mette alla guida in stato di ebbrezza.